Premio Il Gozzo Città di Monopoli: l'albo d'oro

Autore Gianni Catucci | gio, 11 lug 2019 | 912 viste | Monopoli Premio Il-Gozzo Canale7 Amministrazione-Comunale Cultura Eventi

Tutti i vincitori delle passate edizioni.


Venerdì prossimo 12 luglio alle ore 20.30 15^ edizione del “Premio Il Gozzo Città di Monopoli”. L’evento è organizzato da Canale 7 per la direzione artistica di Gianni Tanzariello, editore, fondatore dell’evento  con il sostegno della locale Amministrazione comunale, Assessorato alle Politiche Culturali, della Regione Puglia e la collaborazione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale. Si premiano le eccellenze nelle categorie dell’ informazione, spettacolo, cultura, imprenditoria e giovani eccellenti. Più un premio speciale assegnato dall’amministrazione comunale. Vediamo i premiati delle passate edizioni.

ALBO D’ORO

2005 - Orazio Petrosillo (Giornalismo), Nazareno Longano (Attività Produttive), Domenico Cofano (Cultura), Francesco Indiveri (Ricerca), Frate Mario Sabato (Solidarietà) e il circolo canottieri Pro Monopoli (Sport).

 

2006 - Paolo Longo (Giornalismo), Marinella Falca (Sport), Mauro Calattini (Cultura), Giovanni Ostuni (Medicina e Ricerca), Angelo Ostuni (Solidarietà) e l’azienda Adriatica Rimorchi di Giuseppe Pinto (Attività produttive).

 

2007 - Luigi Reho (Cultura), Valeriano Notarangelo (Sport), la famiglia Alba (Attività Produttive), i medici dell’Ant (Solidarietà), Crescenza Guarnieri (Informazione e spettacolo) e Paolo Lamberti (Ricerca e Medicina).

 

2008 - Suor Annarosa Marinuzzi (Solidarietà), la famiglia di Nicolò Puteo di Copacabana (Impresa), Vito Sardella (Sport), Paolo Panaro (Spettacolo), Emma Colucci (Ricerca e medicina) e Michele Pirrelli (Cultura).

 

2009 - Michele Farina (Solidarietà), Carmelo Grassi (Cultura), Flavia Pennetta (Sport), Gustavo Delgado (Giornalismo), Carmela Vincenti (Spettacolo) e Francesco Schittulli (Medicina). Infine, un premio alla carriera alla pittrice monopolitana Anna Brigida

 

2010 - Ivo Vulpi (Solidarietà), Marida Lombardo Pijola (Cultura), Enzo Foglianese (Giornalismo), Paolo Sassanelli (Spettacolo) e Paolo Sardelli (Medicina). Premio speciale alla carriera al prof. Giovanni Gabrieli.

 

2011 - Associazione Arcobaleno (Solidarietà), Nicola Lagioia (Cultura), Gigi Cavone (Giornalismo), Rosaria Renna (Spettacolo) e Gennaro Perrino (Medicina). Premio speciale alla carriera all’artista Nino Brescia.

 

2012 - Gabriella Genisi (Cultura), Piero Ancona (Informazione), IoHoSempreVoglia (Spettacolo), Nicholas Caporusso (Giovani), Marina Lalli (Imprenditoria), Fabio De Bellis (Carriera) e sottosezione di Monopoli dell’Unitalsi (premio dell’Amministrazione Comunale).

 

2013 - Roberto De Feo e Vito Palumbo (Giovani), Elisa Barucchieri (Cultura), Duilio Giammaria (Informazione), Domenico De Bartolomeo (Imprenditoria), Rimbanband (Spettacolo) e Paolo Fasano (Premio della città).

 

2014 - Chiara Palieri (Giovani), Lino Patruno (Cultura), Pino Campagna (spettacolo), Stefania Rotolo (Informazione), Paolo Marini-Compost Natura (Imprenditoria) e Michele Quaranta (Premio della Città).

 

2015- Annalisa Monfreda (Informazione), Nicky Persico (Cultura), Farmalabor (Imprenditoria), Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari (Spettacolo), Davide De Palma (Giovani) e il comparto Pesca Monopoli (Premio della Città).

 

2016 - Michele Buono (Informazione), Fondazione “Notte della Taranta” (Cultura), Ettore Bassi (Spettacolo), GTS Trasporti (Imprenditoria), Roberta Di Laura (Giovani) e comparto Agricoltura Monopoli (Premio della Città).

 

2017: Arianna Laterza ( Giovani Eccellenti), Alessio Giannone “ Pinuccio” ( spettacolo), Giuseppe De Bellis ( Informazione), Sanguedolce ( Imprenditoria),  Attilio De Razza  (Cultura) , Città di Monopoli ( Premio della Città.

2018: Per la categoria Giovani Eccellenti, il premio è stato assegnato al giovanissimo  musicista, Mauro Paolo Monopoli. Violoncellista già di fama internazionale.  Per lo spettacolo è stato premiato l’attore, regista, cinema e tv , Flavio Albanese. Per l’informazione il premio è andato al giornalista Rai monopolitano, caporedattore della TGR Molise. Giancarlo Fiume. Per l’imprenditoria il Gozzo è stato assegnato all’azienda leccese Lasim Spa, dell’imprenditore Giampiero Fedele tra le più importanti a livello nazionale e internazionale. Per la cultura quest’anno novità sono stati assegnati due premi. A Massimo Bray, direttore generale dell’Enciclopedia Treccani, già ministro della Cultura nel governo Letta, quindi altro premio alla cultura al giornalista e scrittore, Alessandro Leogrande, scomparso  a soli 40 anni, protagonista di grande iniziative sociali. Il premio speciale, assegnato ogni anno dall’amministrazione comunale,  nel 2018 con la partecipazione del sindaco Annese e del suo predecessore, Emilio Romani, che di fatto aveva promosso questo segmento del premio,  è stato assegnato a Lucia Fontana, fondatrice insieme al marito Nino Cascione, della storica boutique Lady Fontana.

Aggiornamenti e notizie