Operazione "Levante": 75 arresti per frodi fiscali e riciclaggio

Autore Redazione Canale 7 | Tue, 15 Feb 2022 19:02 | 292 viste | Bari Dia Guardia-Di-Finanza Arresti Cronaca

15 dei provvedimenti riguardano arresti in carcere e 44 domiciliari.

BARI - Tre avvocati, un commercialista, un ufficiale della Guardia di Finanza e diversi imprenditori, ma anche  esponenti del clan mafioso Parisi di Bari, tra le 75 persone destinatarie di misure cautelari disposte nell'ambito della indagine "Levante" della Dda di Bari ( Complessivamente gli indagati sono 86). Tra i capi d’accusa il riciclaggio, anche all'estero, di denaro derivante da attività illecite di evasione fiscale e frode sulle forniture di carburante. 500 uomini della Dia e della Gdf di Bari hanno eseguito 14 arresti in carcere, 45 agli arresti domiciliari, 14 destinatari dell'obbligo di presentazione alla pg e 2 destinatari di misure interdittive. E' stato inoltre eseguito il sequestro preventivo di beni per un valore di oltre 18 milioni di euro tra abitazioni di lusso, auto di grossa cilindrata, denaro contante, disponibilità finanziarie e compendi aziendali. Un servizio nel Tg7.

Aggiornamenti e notizie