L'ANPI contro ogni forma di razzismo

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 08 Feb 2018 | 569 viste | Anpi Monopoli Attualità

L'Associazione Nazionale Partigiani di Monopoli stigmatizza i fatti di Macerata

( Da comunicato) - La sezione ANPI di Monopoli aderisce idealmente alla manifestazione che si sarebbe dovuta tenere il 10 febbraio 2018 a Macerata.

 

  I fatti di Macerata colpiscono per la loro gravità, ma soprattutto per la loro insensatezza, perché sono state colpite persone di colore, per il solo fatto di essere tali.

 

  Il rifiuto di qualsiasi forma di razzismo e di discriminazione rappresenta uno dei fondamenti della Repubblica italiana, come sancito espressamente dall’art. 3 della Costituzione.

 

  Le forze politiche, soprattutto in campagna elettorale, dovrebbero favorire un clima di accoglienza e condivisione, anziché alimentare campagne discriminatorie nei confronti degli stranieri extracomunitari.

 

  Registriamo, invece, sull’argomento, una particolare timidezza, forse per la paura di perdere consenso.

 

  Una classe politica matura, tuttavia, deve difendere, in primo luogo, i valori costituzionali quali l’eguaglianza, l’accoglienza e la solidarietà, contro ogni tentativo di ridurne o sminuirne l’importanza.

 

  Auspichiamo pertanto una decisa inversione di rotta in tal senso.


 

                                                     Valentino Lenoci


                                                                       Presidente Anpi – Sezione di Monopoli

 

Aggiornamenti e notizie