Coronavirus a Monopoli -Sindaco Annese su attività sportiva all'aperto e raccolta differenziata

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 19 Mar 2020 | 863 viste | Coronavirus Monopoli Sindaco-Annese Attualità

Un’ordinanza per vietare la pratica sportiva all’aperto, igiene e pulizie delle pattumelle. Questi gli argomenti del sindaco di Monopoli, Angelo Annese,  nel suo periodico contatto social con i cittadini.

Dopo aver aggiornato sulla questione Covid-19 in città, il sindaco di Monopoli, Angelo Annese, ieri sera dal suo profilo social ha ringraziato alcune aziende di Monopoli che hanno rifornito di mascherine. In accordo con gli altri sindaci della zona il primo cittadino ha affermato che sta valutando, se il governo non disciplina a breve sulla possibilità di fare attività sportive all’aperto, di emanare un’ ordinanza in cui ci sostituisce al governo centrale, per sopperire a questa mancanza. Annese, infatti, da diversi giorni ha palesato i rischi di potenziale contagio presentati dalla notevole pratica sportiva all’aperto anche in questi giorni di emergenza. Poi il sindaco di Monopoli è intervenuto sulle preoccupazioni di tanti cittadini sulle pattumelle della raccolta differenziata, potenziale pericolo di trasmissione del virus.  “ Abbiamo ricevuto una relazione dell’Istituto Superiore della Sanità e dall’Ager- scrive Annese-  nelle quali si precisa che non ci sono gli estremi per cambiare il servizio in quanto la pattumella è di plastica, così come tanti altri oggetti che maneggiamo. L’invito quindi è di usare anche in questo caso le solite cautele igieniche, come lavarsi bene le mani”. E infine il solito, utilissimo invito: “ Per favore, cari concittadini, restiamo a casa oggi per tornare presto alla nostra vita”.

Aggiornamenti e notizie