Calcio a 5: Audace Monopoli sconfitta anche dal futsal Barletta

Autore Redazione Canale 7 | Wed, 02 Mar 2022 16:12 | 316 viste | Audace Calcio-A-5

Il match termina col punteggio di 5-3



Comunicato - Sconfitta interna nel turno infrasettimanale casalingo della 19^ giornata per la Erredi Audace Monopoli contro il Futsal Barletta per 5 reti a 3.

La squadra allenata da Mister Giacovazzo, con diversi assenti e giocatori non al meglio, ha disputato un gran primo tempo avendo anche molta sfortuna sotto porta, oltre ad aver sbagliato un rigore. Nella ripresa invece, gli ospiti sin da subito hanno colto le varie occasioni mettendo in difficoltà i gialloblu che comunque hanno reagito riaprendo la contesa, ma alla fine il Barletta ha saputo mantenere il vantaggio riuscendo a chiudere il match. La partita. Nella prima parte di gioco Audace in vantaggio al 6' con un bel goal di Lara che supera difesa e portiere avversario con una gran giocata. Ospiti che pareggiano al 9' in contropiede con Pires e che ribaltano al 15' con Corona. Dopo un calcio di rigore non dato ai gialloblu, Al 19' il Barletta resta in quattro per un colpo di mano davanti alla porta di Corona. Dal dischetto dei cinque metri però Lara fallisce il goal. Squadre al riposo sull'1-2. Nella ripresa l'Audace gioca un minuto con la superiorità numerica, ma è il Barletta a fare goal con Bayon che al subentro dalla panchina in corsa supera Lamacchia. Da quel momento l'Audace non riesce più a reagire e dopo altri tre minuti è Martinez a siglare la rete dell'1-4. Mister Giacovazzo corre ai ripari sin da subito inserendo il quinto uomo di movimento, ma l'Audace non riesce a incidere, fino al 12' quando Rodrigo riapre il match. Due minuti dopo arriva la doppietta del 3-4 di Lara che infiamma il pubblico presente che ci crede, ma al 18' sul momento migliore dei gialloblu è ancora Martinez che dalla distanza allunga nuovamente il vantaggio, chiudendo così la partita sul 3-5. Dopo questa sconfitta l'Audace cade al quarto posto, ma la lotta playoff è apertissima con altre sette partite da giocare. Adesso testa al match di sabato prossimo per la lontana trasferta di Monte Sant'Angelo.

Aggiornamenti e notizie