Monopoli: tre aziende in corsa per la raccolta rifiuti

Autore Gianni Catucci | mar, 02 lug 2019 | 1190 viste | Monopoli Rifiuti Ecologia Attualità

Esse hanno partecipato alla gara ponte per un anno. Intanto c'è l'azienda per la pulizia delle spiagge nel corrente mese di luglio.   

Chiusa ieri 1° luglio 2019 la gara ponte dell’appalto del servizio di raccolta di rifiuti a Monopoli, resasi necessaria dalla chiusura alcuni mesi fa del rapporto con la Falzarano Ecologia Srl per inadempienze contrattuali. Il nuovo servizio deve iniziare dal 1° agosto. Tre le ditte che vi i hanno partecipato. Si tratta di Teknoservice con sede a Piossasco (Torino), Energeticambiente di Milanofiori-Rozzano (Milano) e della Ciclat di Ravenna. Come da regolamento esse hanno i requisiti richiesti per passare al successiva fase del bando per l’appalto della durata di un anno, importo 6.234.110,60 euro, con la possibilità di proroga di ulteriori 6 mesi. Questo se dall’ Aro Bari 8 non siano intervenute novità sulla questione del gestore unico per i comuni di competenza. Ricordiamo che oltre Monopoli ci sono Conversano, Mola di Bari e Polignano a Mare. Per quanto riguarda la pulizia dei litorali e delle spiagge in particolare, altra questione spinosa inevasa dalla Falzarano, c’è stato l’affidamento diretto per tutto il mese di luglio in corso. Se l’è aggiudicata l’Antinia di Putignano (BA), per un importo di circa 40 mila euro. Un servizio nel Tg7. 
 

Aggiornamenti e notizie