Monopoli - Sindaco Annese: " Stiamo perdendo troppi cittadini. Avanti col vaccino"

Autore Redazione Canale 7 | Wed, 14 Apr 2021 | 479 viste | Monopoli Vaccinazioni Sindaco-Annese Cronaca

" Ieri è accaduto che erano rimaste circa 300 dosi residue di vaccino perché tanti cittadini in elenco del 1942 non si sono presentati- ha detto Annese - Le abbiamo messe a disposizione e ora abbiamo 300 persone in più in sicurezza".

MONOPOLI – Il sindaco Angelo Annese dal suo profilo Facebook: “ Ieri è accaduto che erano rimaste circa 300 dosi residue di vaccino perché tanti cittadini in elenco del 1942 non si sono presentati. Le linee guida statali e regionali prevedono che si vaccini in base all’età. Ho sentito la Asl e abbiamo concordato di estendere la possibilità di vaccinazione a tutti gli over 60, fino ad esaurimento scorte, per far si che non restassero dosi utili nei frigoriferi. Considerando che avrei dovuto agire con celerità per non vanificare tutto, ho scelto il modo più trasparente e veloce ovvero il canale ufficiale del sito del Comune di Monopoli, i giornali locali e i social per fare un appello alla cittadinanza.  Potevo fare meglio? Potevo fare di più? Si, è vero. Ma credo siano più importanti i fatti. E i fatti dicono che ieri a Monopoli abbiamo avuto circa 300 vaccinati in più. Domani continueranno le vaccinazioni e, se dovessero residuare delle dosi, ve lo comunicherò tempestivamente. Stasera voglio fare un appello a tutti. Stanno andando via tanti nostri concittadini e amici a causa del maledetto. Il pensiero che mi tormenta è che, se oggi fossero stati vaccinati, non sarebbero morti. Vi prego quindi di non soffermarvi sul nome del vaccino che sarà disponibile. Il vaccino, qualunque esso sia, salva la vita. Non facciamoci gli scienziati, affidiamoci ai medici e non perdiamo tempo, vacciniamoci e vacciniamo quante più persone possibili”.

Aggiornamenti e notizie