Il consiglio comunale di Polignano ha aderito al patto dei sindaci sul clima

Autore Redazione Canale 7 | Sat, 01 Oct 2022 12:37 | 246 viste | Polignano-A-Mare Consiglio-Comunale Politica

Svolta ieri la seconda seduta consiliare dell'era Carrieri. 

Si è svolto ieri pomeriggio venerdì 30 settembre il  secondo consiglio comunale dell’Amministrazione Carrieri a Polignano a Mare. Sette i punti all’ordine del giorno, tra cui ben cinque interrogazioni consiliari presentate dal consigliere di minoranza Domenico Pellegrini (Noi al Centro). Come primo punto sono stati nominati i componenti della Commissione comunale per la formazione e l’aggiornamento degli elenchi dei giudici popolari per le Corti d’Assise e per le Corti d’Assise di appello . Nella commissione il Sindaco è membro di diritto, mentre ad essere votati come componenti tra i consiglieri sono stati Pasquale Carone per la maggioranza e Vito Piero L’Abbate per l’opposizione. C’è stato poi il voto all’unanimità sull’adesione del Comune di Polignano a Mare al nuovo Patto dei sindaci per il clima e l’energia che ha lo scopo di coinvolgere la comunità locale a impegnarsi in iniziative per ridurre le emissioni di CO2 di almeno il 55% entro il 2030.Durante l’assise il consigliere d’opposizione Domenico Pellegrini ha sollevato una delicata questione riguardante il mancato ricorso in appello su un contenzioso che rischia di pesare sulle casse comunali per 300mila euro. Pellegrini ha chiesto lumi al sindaco Carrieri su cosa sia avvenuto. Un servizio nel telegiornale. 

Aggiornamenti e notizie