Grandi ascolti per “ La vita promessa”

Autore Gianni Catucci | Tue, 18 Sep 2018 | 1552 viste | La-Vita-Promessa Rai-Uno Apulia-Film-Commission Monopoli Palazzo-Palmieri Televisione Spettacolo

Andate in onda le prime due puntate della fiction televisiva, con Monopoli protagonista nello splendido Palazzo Palmieri.

Grandi ascolti anche nella seconda puntata per la “Vita Promessa” di Rai Uno. Lo share è salito dal 23,5% del debutto domenica 16 settembre, al 26,5% della seconda puntata. In entrambe le serate la serie è risultata la più vista sulle reti televisive in Italia. La fiction è stata divisa  in quattro parti,  per la regia di Ricky Tognazzi, co-produzione Rai Fiction e Picomedia, con il sostegno di Apulia Film Commission,  con Luisa Ranieri, Lina Sastri, Francesco Arca, Marco Foschi,  Thomas Trabacchi,  Miriam Dalmazio, Cristiano Caccamo, Emilio Fallarino, Giuseppe Spata, Vittorio Magazzu’, Francesca Di Maggio, Primo Reggiani. Set a Monopoli nello scorso ottobre 2017, con lo splendido Palazzo Palmieri, ma anche nell’attigua Casa Santa,  in cui si sono registrate le scene della  Napoli e di New York dell’epoca, ma set  in Puglia anche a Taranto, Nardò e Giuliano di Leuca.  La vicenda narra di una delle tante famiglie siciliane costrette a emigrare. La storia si snoda negli anni '20 del secolo scorso, dove s’ intrecciano le vicende tragiche, e di riscatto che segneranno l'esistenza, tra Italia e New York. Insomma si torna a parlare di quel periodo della grande migrazione italiana verso lontana America. Al centro della scena Carmela Carrizzo, interpretata dalla brava, Luisa Ranieri, madre coraggio, sempre pronta a lottare per la vita promessa a se stessa e ai suoi familiari.  La famiglia Carrizzo è tormenta dalla losca figura di Vincenzo Spanò, interpretato dal bravo Francesco Arca, da sempre geloso di Salvatore, marito di Carmela, e desideroso di possederla. Di rilievo la grande Lina Sastri che ha interpretato il ruolo dell’ intensa Donna Assunta Moggi. La vicenda drammatica si sposta tra Sicilia, Napoli e l’America. La Vita promessa è stata sostenuta da Apulia Film Commission con un finanziamento di quasi 252 mila euro dell'Apulia Film Fund della Regione Puglia. Per la realizzazione del film sono state  impegnate 40 unità lavorative pugliesi. La serie tv, dicono dalla distribuzione, presto sarà vista anche su emittenti degli Usa, del Giappone e di altri Paesi.

Aggiornamenti e notizie