Fasano: notte di spari e auto in fiamme

Autore Redazione Canale 7 | sab, 03 ago 2019 | 1134 viste | Fasano Carabinieri Spari Auto Fiamme Cronaca

Sparatoria e auto in fiamme la notte scorsa tra la Selva e Fasano. Secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di una ritorsione dopo una rissa.

E’ stata una notte di duro lavoro per i Carabinieri della compagnia di Fasano, al comando del capitano Daniele Boaglio, che dalle 22 circa di ieri sera venerdì' 2 luglio stanno lavorando alacremente per fare piena luce sull’allarmante episodio avvenuto in contrada Matarano., presso la Statale 172 che porta alla Selva. Alcuni uomini hanno raggiunto il cortile della abitazione di proprietà comunale assegnata ad un 57enne fasanese. I malviventi dopo aver dato alle fiamme tre autovetture di proprietà della famiglia dell’uomo, noto alle forze dell’ordine, hanno esploso alcuni colpi di pistola contro la villetta, e subito dopo sono fuggiti via a bordo di un Suv. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Sul posto sono intervenute squadre di Vigili del Fuoco, diverse ambulanze, e numerose pattuglie dei Carabinieri della compagnia e della stazione di Fasano. I militari dell’Arma hanno subito avviato le indagini, raccogliendo le testimonianze dei presenti e visionando anche le immagini delle telecamere di sicurezza della zona. Alcune persone sono state accompagnate in caserme per essere ascoltate dagli investigatori. Questi ultimi non tralasciano alcuna pista. Le indagini stanno andando avanti a tamburo battente. I militari dell’Arma nel corso della notte hanno eseguito numerose perquisizioni sia a Fasano che nelle frazioni, hanno eseguito posti di controllo e ascoltato numerose persone.

Aggiornamenti e notizie