Monopoli è la quinta destinazione turistica in Puglia: sono i dati turistici del 2023

Autore Redazione Canale 7 | gio, 22 feb 2024 11:14 | 1578 viste | Monopoli Dati-Turismo Pugliapromozioe Attualità

Il rapporto dell’Agenzia Puglia Promozione: +48.193 presenze e +113.651 rispetto al 2019. La Germania si conferma la nazione con più presenze regionali dall'estero.

Nel 2023 nella provincia di Bari, prima nella classifica regionale per numerosità degli arrivi, si registra un incremento delle presenze (+6,5%) e degli arrivi (+12%). La Città di Monopoli è il Comune pugliese che nell’ultimo quinquennio ha fatto registrare l’incremento maggiore seguito da Polignano a Mare, Gallipoli e Porto Cesareo. Lo comunica l’Amministrazione Comunale di Monopoli su dati che emergono dal rapporto riferito al trend dal 2019 al 2022 redatto dall’Agenzia Puglia Promozione.

 

La Città di Monopoli nel confronto tra il 2022 e il 2023 registra un incremento di presenze di 19.761 e di arrivi di 53.213. La permanenza media è di 3,6 giorni. Monopoli sale di una posizione nella classifica delle presenze, stabilendosi al quinto posto dopo Bari, Vieste, Lecce e San Giovanni Rotondo; sul fronte degli arrivi Monopoli entra nella classifica delle prime dieci mete turistiche.

 

Rispetto al 2019 (ultimo anno prima della crisi dovuta all’emergenza sanitaria) l’incremento delle presenze è di 48.193 e degli arrivi di 113.651.

 

La Germania continua a governare la classifica regionale per numerosità dei soggiorni/pernottamenti (con più di 828mila notti). In vetta al ranking degli arrivi si trova invece, ancora una volta, la Francia (252.983). Si contendono le successive posizioni la Svizzera, gli Stati Uniti d’America, il Regno Unito e i Paesi Bassi. Figurano nella top 15 regionale anche altri tre importanti mercati extraeuropei: il Canada, l’Australia e il Brasile. Rispetto al 2019 c’è stato un forte incremento di turisti francesi, americani e svizzeri.

 

Il dettaglio comunale complessivo verrà divulgato dall’agenzia Puglia Promozione al termine della raccolta dei dati e a seguito della convalida da parte dell’Istat.

 

«Questo primo report della Regione Puglia conferma un trend in aumento che avevamo già avuto modo di evidenziare nei mesi scorsi e che ci carica di responsabilità. Se Monopoli è scelta tra le prime dieci località pugliesi da visitare con un incremento secondo solo alla città di Bari è per merito delle sue bellezze architettoniche e naturali, per il suo cibo e per la accoglienza dei suoi cittadini ma deve essere nostro compito fornire ai visitatori servizi di qualità che questi numeri richiedono. Dobbiamo continuare con quel lavoro di squadra che coinvolge gli uffici comunali e gli operatori del settore, passando per le associazioni e ogni singolo cittadino. Ringrazio tutti per il lavoro fatto perché ognuno con il proprio contributo è riuscito a far registrare questo importante dato. Ma dopo l’entusiasmo per questi dati occorre rimboccarsi le maniche per rendere Monopoli sempre più una città a misura di residente e di turista», afferma il Sindaco di Monopoli Angelo Annese.

Aggiornamenti e notizie