Il turismo traino per l'occupazione e l'economia in Puglia: se ne è parlato alla Bit

Autore Redazione Canale 7 | ven, 09 feb 2024 12:55 | 269 viste | Milano Bit Turismo Sviluppo-Economico Comunicazione Economia

L'importanza del comparto, anche grazie al settore comunicazione, sottolineata alla campionaria milanese

MILANO - Il comparto turistico volano dell’economia pugliese: se ne è parlato alla Bit di Milano dove la Puglia è stata assoluta protagonista. “La Bit è sempre una grande opportunità. Per noi amministratori che abbiamo l’occasione di raccontare da questa vetrina internazionale i progetti, la visione e le potenzialità dei nostri territori, e per quella parte di comunità pugliese che, negli anni, ha permesso attraverso il turismo di rilanciare la nostra regione – ha dichiarato Alessandro Delli Noci, assessore regionale allo Sviluppo Economico -. Sono contento di aver colto la forte volontà da parte degli enti pubblici e delle imprese di fare rete, che è lo strumento più potente che abbiamo per fare sistema e valorizzare il buono che ciascuno è capace di mettere a disposizione. Abbiamo presentato anche qui POP-Pottery of Puglia, il brand pugliese pensato per rappresentare e promuovere i sei Comuni di affermata tradizione ceramica, la loro identità, il connubio innovazione/tradizione e rafforzare, così, il turismo esperienziale consentendo a chi decide di trascorrere le sue vacanze in Puglia di calarsi completamente nella sua cultura e nelle sue tradizioni. “Puglia, regione dell'accoglienza totale, come la definisce il presidente Emiliano. Una regione che ha dimostrato in questi tre giorni di essere ormai una destinazione matura, non soltanto per i flussi turistici nazionali ed internazionali che si stanno muovendo e che stanno guardando alla Puglia con un interesse molto intenso, ma anche e soprattutto perché ormai la Puglia è una regione di attrazione dei talenti – ha detto il direttore della Comunicazione Istituzionale della Regione Puglia, Rocco De Franchi -. Questa è la dimostrazione che stiamo offrendo qui alla Bit di Milano, con una attenzione incredibile degli stakeholder, dei media nazionali ed internazionali. E con una voglia di mostrare quello che siamo diventati e che stiamo diventando, grazie ad una passeggiata della nostra comunità verso il futuro che non può che essere radioso”.

Aggiornamenti e notizie