Monopoli: il PD aperto al confronto con Area Popolare

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 01 Feb 2018 | 1198 viste

Si ad allargare la coalizione.

Il Direttivo del PD di Monopoli, in coerenza e continuità con il documento politico programmatico approvato il 27.09.2018, sentita la relazione del segretario cittadino che ha illustrato la situazione politica e gli sviluppi di un intenso lavoro di dialogo con i partiti

manifesta

apprezzamento per aver conseguito l’importante obiettivo di poter esprimere una candidatura monopolitana, nella persona della dott.ssa Marilù Napoletano, nel collegio uninominale di Monopoli.

 

Nel contempo, ritiene che tale opportunità possa non solo restituire al PD un ruolo di protagonista nella imminente consultazione elettorale del 4 marzo, ma aiutare e valorizzare il percorso che ci vede tutti impegnati per le elezioni amministrative prossime.

 

E, in vista di queste ultime, il Direttivo del PD ribadisce il suo pieno sostegno e la condivisione della candidatura del dott. Nuccio Contento, come miglior espressione della nostra area politica e conferma la volontà e necessità di allargare la aggregazione, in maniera tale da poter essere maggiormente competitivi.

Tra l’altro, le recenti vicende che hanno caratterizzato il confronto politico nell’ambito della compagine di maggioranza di centro-destra cittadina consentono di ritenere probabile che si possa giungere a intese che consentano di valorizzare e formare un fronte politico ampio e trasversale, che vada oltre i confini degli schemi politici, ma pur sempre in coerenza con il quadro politico regionale e nazionale.

 

In questa ottica il Direttivo del PD considera lo strumento delle primarie, ove ne sussistano presupposti e condizioni, opportuno e auspicabile per favorire la formazione del fronte politico ampio e trasversale e la partecipazione dei cittadini alla scelta del candidato Sindaco.

 

Pertanto si dà mandato al segretario cittadino di proseguire nell’azione intrapresa e verificare, unitamente al candidato Dott. Nuccio Contento, le condizioni per l’allargamento della coalizione, forme e modi per la condivisione di un programma politico amministrativo, tempi e presupposti per lo svolgimento delle primarie da tenersi immediatamente dopo la consultazione elettorale nazionale.

 

Il direttivo PD

Aggiornamenti e notizie