Minaccia l'ex moglie e la famiglia: arrestato a Conversano ex finanziere

Autore Redazione Canale 7 | gio, 21 dic 2017 | 6043 viste | Arresto Stalking Polizia Monopoli

Ad arrestare lo stalker 55enne gli agenti del Commissariato di P. S. di Monopoli dopo accurate indagini

MONOPOLI - Avrebbe perseguitato per mesi l'ex moglie e la famiglia di lei, con messaggi, telefonate, e continue minacce, anche di morte. Con questa accusa gli agenti del Commissariato di Monopoli hanno arrestato e condotto in carcere un 55enne di Conversano, finanziere in pensione.

Secondo le indagini, coordinate dal pm Simona Filoni, gli atti persecutori sarebbero cominciati a giugno 2017, dopo la separazione dalla donna, che già in precedenza aveva denunciato il marito riferendo di maltrattamenti e violenze psicologiche subite per anni. Poi, dalla scorsa estate, sarebbero iniziati messaggi e telefonate dal contenuto volgare e umiliante, fino alle minacce di morte rivolte a madre e fratello della donna.

Aggiornamenti e notizie