La Polizia Locale di Monopoli sequestra e distrugge castagne e noci marce messe in vendita

Autore Redazione Canale 7 | mar, 03 dic 2019 | 586 viste | Monopoli Vendita-Abusiva Truffa Polizia-Locale

Sequestrata al venditore abusivo anche una bilancia

MONOPOLI - Se si fosse giudicato il prezzo di 3 euro al chilo, si sarebbe potuto pensare a un buon affare: il prezzo di castagne e noci di buona qualità nei negozi è di circa 5/6 euro al chilo. Invece la sorpresa per il personale del nucleo di polizia annonaria di Monopoli è stata di scoprire che non di buon affare si sarebbe trattato per l’ignaro compratore ma di vera truffa in quanto gran parte della partita di castagne e di noci poste in vendita da un improvvisato venditore nel centro cittadino erano non commestibili: i deliziosi frutti autunnali  all’interno erano neri e marci. In tutto sono state sequestrati al venditore 40 kg circa di merce, che è stata distrutta, data l’evidenza del cattivo stato di conservazione.

Oltre a castagne e noci, si è proceduto al sequestro della bilancia utilizzata per la pesa della merce: motivo la non certificazione dello strumento. L’invito della Polizia Locale alla popolazione è di diffidare di prezzi da affari praticati da commercianti sconosciuti, ai quali è difficile in seguito contestare eventuali difetti della merce acquistata, come in questo caso. 

Aggiornamenti e notizie