Incendio in un deposito di materiale elettrico a Monopoli

Autore Redazione Canale 7 | lun, 30 apr 2018 | 2017 viste | Monopoli Incendio Carabinieri Vigili-Del-Fuoco

Negli stessi locali fiamme anche nel settembre scorso

MONOPOLI - Era già accaduto nel settembre scorso. Ora la storia si è ripetuta. Un incendio, per fortuna senza gravi conseguenze, è scoppiato nel deposito di un negozio di materiale elettrico in via Ludovico Ariosto a Monopoli. Le fiamme si sono sviluppate da un risciò che un tecnico, proprietario tra l’altro dei locali, stava rendendo a pedalata assistita. Una batteria si sarebbe surriscaldata innescando l’incendio che si è propagato al resto del locale. Lo stesso proprietario, assistito da un aiutante, ha imbracciato alcuni estintori arginando prima l’incendio e poi estinguendolo completamente. I locali si sono comunque riempiti di fumo acre che si è poi propagato anche nelle abitazioni sovrastanti.


Molti condomini sono scesi spaventati e memori di quanto accaduto mesi prima. Sul posto sono intervenute una pattuglia dei carabinieri e una della Polizia locale. Allertati anche i vigili del fuoco del distaccamento di Putignano che giunti sul posto hanno soltanto effettuato un sopralluogo e redatto un verbale non essendoci più pericolo. Ai vigili urbani il compito di ascoltare il proprietario del locale e alcuni testimoni. Danni a suppellettili e altri oggetti presenti all’interno del deposito ma nessun problema per la stabilità della struttura.

Aggiornamenti e notizie