In Puglia proseguono le terze dosi di vaccini anticovid ai soggetti fragili

Autore Redazione Canale 7 | Wed, 29 Sep 2021 | 200 viste | Covid Vaccini Puglia Bari Attualità

Nel Barese si va verso l'80% di immunizzati over 12.

Dall’ultimo rapporto sulle vaccinazioni anti Covid in Puglia si evince che è stato somministrato l’ 89.3% delle dosi ricevute dal Commissario nazionale per l’emergenza. Intanto sono 351 le terze dosi di vaccino anti Covid eseguite dal 20 settembre, nei centri ospedalieri della ASL di Bari riservate ai pazienti immuno compromessi già vaccinati che, secondo le linee guida ministeriali, hanno bisogno di una dose addizionale per potenziare la risposta immunitaria nei confronti della infezione da Sars-Cov-2.  La programmazione delle somministrazioni addizionali per i fragili prosegue regolarmente con il coordinamento del Nucleo operativo aziendale vaccini e, stando al cronoprogramma, dal 12 al 14 ottobre ulteriori 150 pazienti dializzati in cura nel centro Dialisi dell’Ospedale di Putignano riceveranno la terza dose. Sono state 3316 le somministrazioni effettuate in provincia di Bari, tra cui 1366 prime dosi, 1715 seconde. Di queste 886 iniezioni sono state registrate nell’hub Fiera del Levante. Intanto la copertura della popolazione over 12 con almeno una somministrazione in provincia di Bari è al 89 per cento e il 79 per cento ha completato l’intero ciclo di immunizzazione. Nel dettaglio delle fasce di età under 50  le percentuali di copertura con prima dose stanno crescendo progressivamente:  84% (12-19), 81% (20-29), 80% (30-39), 86% (40-49). Sul piano dei contagi Covid sul territorio, a Fasano (Brindisi) sono 17 i casi di positività.

 

Aggiornamenti e notizie