Fasano corsaro a Bitonto (2-0) è primo in classifica

Autore Redazione Canale 7 | Sun, 25 Feb 2018 | 886 viste | Us-Città-Di-Fasano Bitonto-Calcio Eccellenza-Pugliese Calcio Sport

Nel finale i biancazzurri ottengono tre punti e il primato in classifica. Stasera ( 21.30) telecronaca su Canale7

Us Bitonto - Us Città di Fasano 0-2

Reti: 88' Corvino (F), 92' Montaldi (F) su rig.

Us Bitonto: Addario, Pagone, Elia, Giangaspero (84' Terrevoli), Camasta, Bonasia, Sisalli, De Santis, Rana (47' Terrone), Modesto, Moscelli (67' Piperis). A disp.: Caiati, Aprile, Marcellino, Caprioli. All. Gino Zinfollino

Us Città di Fasano: Loliva, Fumarola, De Vita, Ganci, Anglani, Amato, Serri, Bernardini, Morga (68' Di Rito), Corvino, Montaldi. A disp.: Pellegrino, Zizzi, Pugliese, Gubello, Ditano, Girardi. All. Giuseppe Laterza

Arbitro: Totaro di Lecce

Note: ammoniti Amato (F), Bonasia (B), Serri (F), Morga (F), Moscelli (B), De Santis (B)

BITONTO ( Alfonso Spagnulo) -  Vittoria meritata del Fasano a Bitonto nonostante un clima caldo e condizioni meteo non certo ottimali.

Il Fasano si presenta a Bitonto senza gli infortunati Pistoia, Lanzillotta e Fumai mentre il Bitonto deve fare a meno di Manzari. Laterza indietreggia allora Fumarola sulla linea di difesa e in avanti Morga preferito a Di Rito con Montaldi, Corvino e Serri a completare la linea d'attacco. Al 5' è Serri a portare il primo pericolo alla porta bitontina con un gran tiro di destro dal limite dell'area che si stampa sulla traversa. All'8' è Corvino ad impensierire Addario che deve rifugiarsi in angolo. Sul tiro dalla bandierina i biancazzurri si fanno sorprendere dal contropiede dei padroni di casa tanto che Loliva deve uscire dall'area per fermare Modesto. Al 12', su azione d'angolo, Montaldi colpisce di testa tutto solo in area ma non centra la porta. Al 26' si fa vedere il Bitonto con un tiro di Rana che Loliva para. Al 35' gran tiro di Giancaspero che per poco non beffa Loliva che è bravo a deviare in angolo. Al 37', su azione d'angolo, Elia per poco non porta in vantaggio i padroni di casa. Sul proseguo dell'azione si accende una mischia che coinvolge quasi tutti i giocatori in campo a dimostrazione della tensione che si vive sul rettangolo di gioco: l'arbitro ammonisce Morga e Moscelli. Il primo tempo si chiude sull'infortunio di Rana che deve lasciare il campo sostituito da Terrone.

Ad inizio ripresa il Bitonto pareggIa il conto dei legni, al primo minuto, con Bonasia che effettua un cross che Loliva battezza fuori e che invece finisce sulla traversa. La partita stenta a decollare e al 73' Bernardini impegna Addario con una rasoiata dal limite. Al 75' triangolazione tutta argentina tra Montaldi e Di Rito con Addario bravo a chiudere sullo tesso Montaldi. Al 79' traversone di Bonasia e Sisalli si divora il vantaggio. All'82' clamortosa palla gol sprecata dal Fasaono: gran giocata di Corvino che mette in mezzo con Addario battuto ma Montaldi mette clamorosamente fuori. All'88' arriva il vantaggio: Montaldi serve su un piatto d'argento la palla a Corvino che non sbaglia. Al 92' Elia atterra Di Rito: è calcio di rigore che Montaldi realizza per il trionfo biancazzurro più che meritato. E con questa vittoria il Fasano trova anche la vetta della classifica.


Aggiornamenti e notizie