Eliminata la scritta a Porto Bianco

Autore Redazione Canale 7 | mar, 26 mar 2019 | 541 viste | Monopoli Scritta Porto-Bianco Assessorato-Lavori-Pubblici Cronaca

Gà ripulita la scritta vandalica apparsa ieri mattina su un muro di Porto Bianco a Monopoli. 

Ripulita a tempo di record la parete a Porto Bianco a Monopoli, dove ieri mattina ignoti l’avevano sporcata con una scritta “ Ultras liberi” ( foto sotto). E’ stato dunque rapidissimo  l’assessore ai Lavori Pubblici, Gianni Palmisano, il quale proprio ieri mattina lunedì’ 25 marzo aveva detto che in poche ore i luoghi sarebbero stati ripristinati. Ricordiamo anche che lo stesso assessore aveva allertato Polizia Locale e Polizia di Stato del locale Commissariato, denunciando l’accaduto. Sempre ieri agenti della Polizia Locale avevano effettuati i rilievi di competenza e proceduro al sequestro di alcune bombolette abbandonate dall’esecutore o esecutori dell’illecito murales. Sono in corso indagini per risalire ai responsabili. " Siamo intervenuti tempestivamente per rimuovere una scritta che deturpava una delle calette cittadine- ha detto l'assessore Palmisano - Non è la prima volta che siamo costretti a effettuare interventi di ripulitura da scritte; basti pensare che solo qualche giorno fa abbiamo cancellato dei disegni apparsi sulle rovine al Capitolo. Tutti questi interventi hanno un costo che ricade sull’intera collettività e, quindi, invito tutti coloro che vengono presi dalla voglia di deturpare beni pubblici a pensarci due volte".

Aggiornamenti e notizie