Discarica Martucci - Lacatena (FI): “Da assessore schiaffo alle comunita’, bene ricorso dei sindaci”

Autore Redazione Canale 7 | Tue, 08 Mar 2022 11:31 | 338 viste | Discarica-Martucci Regione-Puglia Consiglio Stefano-Lacatena Forza-Italia Politica

Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Stefano Lacatena.

“Non è detto che la politica debba essere sempre popolare: se un intervento è necessario, si deve fare anche contro la volontà diffusa a patto che sia oggettivamente un bene per il futuro della comunità- dice il capogruppo regionale di Forza Italia Stefano Lacatena - Nel caso della discarica Martucci, che l’assessore Maraschio ha deciso pervicacemente di riattivare, manca qualsiasi criterio che faccia immaginare un beneficio collettivo. Dalla tutela della salute pubblica a quella dell’ambiente- continua Lacatena - l’apertura della discarica è decisione scevra da ragionevolezza e si tratta solo di uno schiaffo che la politica più arrogante infligge ai cittadini. I sindaci ben stanno facendo a preparare le carte per il ricorso al Tar contro l’inserimento della Martucci nel Piano Rifiuti. Noi avevamo presentato un emendamento al Piano per decretare la chiusura definitiva del sito e la bonifica delle aree: la nostra proposta è stata bocciata dalla maggioranza ed oggi i Comuni fanno i conti con il grande bluff dell’assessore Maraschio. Perciò, esprimo la mia più viva solidarietà ai sindaci che sono scesi in campo- conclude Lacatena - : si tratta di una questione su cui la politica intelligente e seria avrebbe dovuto e dovrebbe ascoltare la volontà della popolazione anziché far prevalere il pugno duro del potere disinteressato a perseguire il benessere della collettività”.

Aggiornamenti e notizie