Bari - Controlli serrati contro infrazioni alle disposizioni anti Covid

Autore Redazione Canale 7 | Mon, 27 Dec 2021 17:12 | 513 viste | Bari Questura Polizia-Di-Stato Cronaca

Controllati 120 esercizi pubblici e 1661 green-pass, contestate15 sanzioni per violazione delle misure urgenti per il contenimento del Covid19. Sequestrati 23 chili di botti illegali.

BARI - I poliziotti della Questura, insieme a personale, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale, in occasione delle festività natalizie, hanno intensificato i controlli in città ed in provincia in ottemperanza delle nuove disposizioni del governo circa la situazione epidemiologica da Covid-19.

Numerosi i controlli, in particolare nelle zone cittadine a rischio di assembramenti, durante i quali sono state identificate circa nr. 4500 persone, controllati 120 esercizi pubblici, n.1661 greenpass e sono state contestate15 sanzioni per violazione delle misure urgenti per il contenimento del Covid19.

A Bari gli specialisti del Nucleo Interregionale Artificieri, unitamente ai team delle Unità Cinofili Anti-esplosivi, hanno concentrato l’attività di contrasto alla vendita e all’uso illegale di fuochi e botti natalizi. Tra i molteplici interventi, una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di un 19enne barese, incensurato, ha consentito di rinvenire e sequestrare fuochi pirotecnici categoria F4, ritenuti illegali e pericolosi, per un peso complessivo di 23 kg. Il giovane è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità Giudiziaria competente.

Aggiornamenti e notizie