Andare "Oltre i cento passi" con Giovanni Impastato

Autore Gianni Catucci | mer, 23 gen 2019 | 285 viste | Fasano Bianco-Pascoli Libro Giovanni-Impastato Legalità Attualità

Un incontro ieri alla Bianco-Pascoli di Fasano con Giovanni Impastato,  fratello di Peppino ucciso dalla mafia quarant'anni fa.

“Oltre i cento passi” è il libro di Giovanni Impastato incentrato sulla vita del fratello Peppino, eroico baluardo contro l’illegalità, giornalista attivista fondatore nel 1977 della voce libera di Radio Aut e vittima della mafia quarant’anni fa. E’ stata questa l’occasione di un incontro  imperniato sull’educazione alla legalità all’istituto  “Bianco - Pascoli”  di Fasano, svolto ieri martedì 22 gennaio, grazie alla collaborazione dell’Associazione accordiAbili del musicista Vincenzo De Luci.  C’è stato subito il saluto del dirigente scolastico, prof. Gaetano Di Gennaro. Subito dopo lo psicoterapeuta Bruno Marchi ha relazionato sui contenuti del libro di Giovanni Impastato al quale,  appena giunto in sala, sono state lette e consegnate alcune riflessioni degli studenti.

Aggiornamenti e notizie