Basket- Monopoli imprecisa dalla lunetta e arriva la seconda sconfitta consecutiva ( per un solo punto)

Autore Redazione Canale 7 | lun, 31 ott 2022 10:36 | 910 viste | Basket White-Wise Monopoli Serie-B Sport

Non basta il disperato tentativo di rimonta finale per la White Wise, troppo imprecisa nei titi liberi.

Nuovamente per un solo punto. Dopo la sconfitta di Salerno, la White Wise Monopoli perde con il minimo scarto anche contro Roma, al termine di una partita non bella, molto spezzettata ma anche dura dal punto di vista agonistico. A fare la differenza i tiri dalla lunetta. La statistica è chiara: i padroni di casa hanno messo a segno appena 17 tiri liberi su 31, contro i 19 su 22 degli ospiti, guidati da Pasqualin e Fallucca. Nonostante le pessime percentuali dalla lunetta, nel finale Monopoli ha trovato anche il guizzo per una clamorosa rimonta stile Teramo, ma stavolta non è andata bene. Roma parte meglio e nel primo quarto raggiunge anche un parziale di sei punti di vantaggio, che progressivamente aumenta anche nei secondi dieci minuti. Al 13’ Murri porta gli ospiti sul +10, ma qui Monopoli comincia a trovare un po' di precisione al tiro e accorcia con un canestro di Annese, una tripla di Moretti e un 1\2 dalla lunetta di Ballabio. Pasqualin e compagni si inceppano al tiro, grazie anche ad una buona difesa della White Wise, e il parziale aperto prosegue con un 1\2 dalla lunetta di Cusenza per il -1. Al 17’ Ragusa piazza il canestro del sorpasso e del primo vantaggio della partita per gli uomini di Salvemini (32-31 il punteggio e parziale aperto di 11-0). Roma ritrova un po' di precisione e va sul +4 con una tripla di Legnini, distacco con il quale si va all’intervallo lungo. Dopo i 15 minuti di riposo, un canestro di Ballabio dopo 12 secondi rimane l’unico del terzo quarto per ben cinque minuti e mezzo, un blackout che consente a Roma di allungare addirittura sino al +16 (41-57). Se dalla lunetta i monopolitani continuano ad essere imprecisi, Ingrosso trova precisione dalla lunga distanza, e con tre triple riporta in partita la White Wise. L’ultimo quarto inizia con Roma in vantaggio di 6. Moretti infila la tripla del -3, ma ci pensano Pasqualin e Fallucca, sempre da 3, a riportare gli ospiti a tre possessi virtuali di vantaggio (+9 Roma). Alla metà dell’ultimo quarto la partita sembra ormai chiuso, con Monopoli ancora imprecisa dalla lunetta e Fallucca che, dal canto suo, non sbaglia dopo un tecnico fischiato ai padroni di casa. Al 35’ Roma è in vantaggio di undici punti. Qui Monopoli prova il tutto per tutto. Ballabio trova il -7 da 3, ma Pasqualin firma cinque punti consecutivi portando la Luiss a +12. Ragusa e Ingrosso trovano il -7, Fallucca sbaglia da 3 e sul ribaltamento successivo la tripla di Moretti sentenzia il 75-79 a 1 minuto e 23 secondi dal termine. Jovovic non sbaglia dalla lunetta, ancora Moretti realizza la tripla del 78-81, Pasqualin è freddo ai liberi per il +5 Roma, Ballabio penetra per il -3 Monopoli, ancora Pasqualin fa 2\2 dai liberi per l’80-85, ma a 11 secondi dal termine Moretti infila un’altra tripla per il -2 (83-85). Fallo tattico di Annese, Murri fa 1\2 dalla lunetta e mancano cinque secondi. Con tre punti da difendere, Roma decide di non fare fallo tattico. Annese cerca la tripla del pareggio ma trova il ferro, il tap-in di Ragusa vale solo per le statistiche e per sentenziare che, per la seconda volta consecutiva, Monopoli perde con un solo punto di distacco. Finisce 85-86. Domenica prossima secondo match interno consecutivo alla tensostruttura contro Avellino.

Il tabellino

White Wise Basket Monopoli - Luiss Roma 85-86 (17-21, 18-18, 21-23, 29-24)

White Wise Basket Monopoli: Jacopo Ragusa 21 (9/11, 0/0), Gioele Moretti 19 (1/3, 5/5), Riccardo Ballabio 16 (2/7, 2/4), Federico Ingrosso 13 (2/7, 3/6), Kevin Cusenza 7 (2/6, 0/1), Nicola Bastone 6 (2/7, 0/2), Matteo Annese 3 (1/2, 0/1), Luciano Tartamella 0 (0/0, 0/0), Pietro Da rin 0 (0/0, 0/0), Giulio Martini 0 (0/0, 0/0), Samuele Diomede 0 (0/0, 0/0), Ivan Bellantuono 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 17 / 31 - Rimbalzi: 39 13 + 26 (Kevin Cusenza 13) - Assist: 15 (Riccardo Ballabio 5)

Luiss Roma: Marco Pasqualin 24 (2/4, 4/12), Matteo Fallucca 24 (2/3, 6/10), Matija Jovovic 15 (5/11, 0/1), Cesare Barbon 6 (0/0, 2/4), Alessandro Perotti 6 (3/5, 0/0), Riccardo Murri 6 (1/5, 0/1), Marco Legnini 5 (1/3, 1/6), Davide Tolino 0 (0/1, 0/0), Andrea Zini 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Invernizzi 0 (0/0, 0/0), Sean Busca 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 19 / 22 - Rimbalzi: 28 9 + 19 (Matija Jovovic 7) - Assist: 16 (Marco Pasqualin 7)

Aggiornamenti e notizie