Monopoli-Picerno 1-1: cronaca e tabellino

Autore Domenico Dicarlo | gio, 26 ott 2023 00:02 | 840 viste | Monopoli-Picerno Serie-C

Al gol di Viteritti, replica Albadoro ad inizio ripresa

Monopoli (4-2-3-1): Perina; Viteritti (25’ st De Santis), Fornasier, Ferrini, Angileri (31’ st Cristallo); Hamlili, Vassallo (38’ st Piarulli); Borello, Starita, D’Agostino (31’ st Peschetola); Santaniello (25’ st Riccardi). A disp.: Alloj, Botis, Dibenedetto, Simone, Mazzotta. All.: Tomei

Picerno (4-2-3-1): Merelli; Savarese (13’ st Garcia), Gilli, Biasiol, Guerra (1’ st De Cristofaro); Ciko (1’ st Albadoro), Pitarresi (38’ st De Ciancio); Vitali, Graziani, Esposito (43’ st Gallo); Murano. A disp.: A. Esposito, Summa, Allegretto, Santarcangelo, Diop. All.: Longo

Marcatori: 31’ pt Viteritti (M), 2’ st Albadoro (P)

Note: Ammoniti Graziani (P), Esposito (P), Vitali (P), Riccardi (M), De Cristofaro (P). Spettatori 2081 di cui 1356 abbonati e 2 ospiti

Arbitro: D’Eusanio di Faenza. 

Pareggio giusto tra Monopoli e Picerno. Match tra due squadre che, nella ripresa, hanno chiaramente accusato la stanchezza: per i biancoverdi, la scusante, che non è un alibi, delle tante assenze che non hanno consentito di gestire al meglio i cambi e le rotazioni. La partita. Con sei assenze, Tomei deve fare di necessità virtù e schiera 10\11 della formazione che aveva battuto il Francavilla, con l’unica novità di Angileri al posto di De Santis. Ampio turnover nel Picerno, con Longo che ne cambia cinque rispetto al pareggio interno contro il Messina. Dopo appena un minuto arriva la prima occasione per il Monopoli: errore di Merelli all’interno della propria area di rigore, Hamlili non ne approfitta praticamente a porta vuota. Partita inizialmente molto tattica, con i biancoverdi che lasciano sostanzialmente il possesso palla ai lucani per poi ripartire. Al 20’ ci prova D’Agostino che si accentra, conclusione centrale respinta dal portiere. Al 25’ gran giocata di Santaniello: l’attaccante napoletano SI libera di Savarese con un tocco a seguire, prova a piazzarla sul secondo palo ma la sfera esce di un soffio. Al 31’ il Monopoli passa: ancora protagonista Santaniello che da sinistra lascia partire un cross basso, sul secondo palo si avventa Viteritti e per l’esterno di Acri è il primo gol stagionale alla terza presenza in campionato. La Curva nord, dal canto suo, ricorda Nello e Vanessa, due giovani monopolitani scomparsi in settimana in circostanze diverse e ai quali capitan Vassallo ha voluto dedicare un mazzo di fiori prima dell'inizio delle ostilità. Il primo tempo si chiude con un grande intervento difensivo di Fornasier che toglie letteralmente il pallone dalla testa di Murano. Si va al riposo sull’1-0. Dopo due minuti del secondo tempo arriva il pareggio del Picerno: cross basso da sinistra, Albadoro, appena entrato, anticipa Perina sottomisura ed impatta il risultato. Al 14' azione sull'asse D'Agostino- Starita, cross per Santaniello anticipato in extremis da Biasiol. Nonostante i tanti cambi, la partita si trascina stancamente almeno sino al 33’, quando Murano ha la palla del vantaggio, sfruttando un assist di Vitali, ma spedendo clamorosamente alto da due passi. I biancoverdi protestano per un fallo non ravvisato dello stesso Vitali non ravvisato dal direttore di gara, tanto che Tomei becca pure il giallo. Nel finale non accade praticamente più nulla. Sugli spalti si pensa già al derby del “Fanuzzi”. 

Aggiornamenti e notizie