Tris del Monopoli al Francavilla: prima vittoria in campionato. Tomei salva la panchina

Autore Domenico Dicarlo | sab, 21 ott 2023 00:46 | 880 viste | Monopoli-Calcio Prima-Vittoria Santaniello

In tribuna il neo direttore sportivo Marcello Chiricallo. Il presidente Rossiello assiste al match in Curva nord. Santaniello finalmente decisivo

Monopoli (4-2-3-1): Perina; Viteritti(24’ st Angileri), Fornasier, Ferrini, De Santis; Hamlili, Vassallo (37’ st Spalluto); Borello (13’ st Peschetola), Starita, D’Agostino (37’ st Riccardi); Santaniello (37’ st Piarulli). A disp.: Alloj, Bosit, Dibenedetto, Cristallo, Simone, Mazzotta, Iaccarino. All.: Tomei

Virtus Francavilla (3-4-2-1): Forte; Accardi, Monteagudo, De Marino (13’ st Gavazzi); Di Marco (23’ st Lo Duca), Izzillo, Risolo, Biondi (23’ st Enyan); Macca (23’ st Polidori), Giovinco (40’ st Zuppel); Artistico. A disp.: Carretta, Lucatelli, Carella, Serio, Yakubiv, Vapore, Martina, Fekete, Latagliata. All.: Villa

Arbitro: Di Francesco di Ostia Lido

Marcatori: 13’ pt Santaniello (M), 5’ st Santaniello (M), 28’ st Starita su rigore (M)

Note: Espulso Spalluto al 48’ st per intervento violento. Ammoniti Vassallo (M), Starita (M), Perina (M), De Santis (M), Gavazzi (Vf), D’Agostino (M). Spettatori 2.215 di cui 1356 abbonati. 

Francesco Tomei salva la panchina, ottiene la prima vittoria in campionato e finalmente il suo Monopoli convince. Partita sostanzialmente dominata dai biancoverdi contro un Francavilla ancora scosso dai cinque gol subiti contro il Sorrento. Vediamo il match, decisamente di colore biancoverde. Tomei deve fare a meno anche di Cargnelutti, alle prese con un problema al retto. Dentro Fornasier al fianco di Ferrini, in avanti conferma per Santaniello, l’acciaccato Iaccarino parte dalla panchina. Villa, invece, dà fiducia agli stessi undici che hanno perso domenica scorsa contro il Sorrento. In tribuna il neo direttore sportivo Marcello Chiricallo, il presidente Rossiello, invece, ha assistito al match in Curva nord. Parte bene il Monopoli: al 4’ tiro di Starita, deviato, che termina tra le braccia di Forte. Al 13’ i biancoverdi passano: traversone di Viteritti per D’Agostino, sponda per l’accorrente Santaniello che, con una voleè sotto la traversa, realizza il suo primo gol in maglia biancoverde. Tutta la squadra corre in panchina per abbracciare Tomei. Prova a reagire la Virtus: un destro di Macca sfiora il palo al 16’. Ma il Monopoli è più reattivo e va due volte vicino al raddoppio: al 24’ azione personale di D’Agostino, tiro bloccato da De Marino, sul pallone si avventa Borello che scaraventa la sfera sotto la traversa, bravo Forte a respingere. Al 31’ D’Agostino imbecca Santaniello sul secondo palo, l’attaccante napoletano non ci arriva per un soffio. Dopo un primo tempo di sofferenza, la Virtus si rivede in avanti al 44’ con Artistico, la cui deviazione supera Perina e si stampa sulla traversa. Si va al riposo con il Monopoli in vantaggio. Nella ripresa la musica non cambia ed al 5’ Santaniello raddoppia. Azione personale dell’attaccante, in grande spolvero, sinistro secco che va a spegnersi alle spalle di Forte. All’11’ De Santis sbaglia un gol incredibile a porta vuota, dopo due tentativi davanti al portiere. Starita va vicino al terzo gol ma conclude troppo debolmente al 22’, ma il gol è nell’aria e arriva al 27’. Lo Duca atterra ingenuamente D’Agostino, per il direttore di gara è calcio di rigore. Starita spiazza Forte per il suo sesto gol stagionale. Partita che non ha praticamente più nulla da dire, anche se Spalluto trova il tempo di farsi buttare fuori per un inutile fallo a centrocampo. Giovinco ci prova con un destro da dentro l’area, ma non è serata. Finisce così: mercoledì Monopoli in casa contro il Picerno, Virtus Francavilla, otto gol subiti in due partite, a Latina. 

Aggiornamenti e notizie