Monopoli: un progetto di neuropsichiatria infantile in contesti acquatici

Autore Gianni Catucci | sab, 19 nov 2022 12:29 | 726 viste | Monopoli Asl-Bari Asd-Duilio-Mercante Icos Salute

Il progetto è stato posto in essere per minori dai 13 ai 18 anni con svantaggio neuromotorio, psicomotorio e relazionale.

La Neuropsichaitria infantile Asl Bari Area Sud di Monopoli con la partecipazione di esperti dell’Asd Duilio Marcante di Genova in collaborazione con la piscina comunale Icos di Monopoli, ha realizzato un progetto i dieci sessioni acquatica in piscina e al mare integrate tra loro. Il progetto ha promosso percorsi di autonomia in contesto acquatico marino per minori dai 13 ai 18 anni con svantaggio neuromotorio, psicomotorio e relazionale. Ogni incontro è stato suddiviso in una parte teorica, dove sono state spiegate le tecniche natatorie sopra e sotto l’acqua con utilizzo della maschera, boccaglio e pinne. Per quanto riguarda la parte pratica sono stati svolti esercizi respiratori e propriocettivi e respiratorio all’acqua. Lo snorkelling è stato svolto presso Porto Marzano e Cala Diavolo. Un servizio nel telegiornale.

Aggiornamenti e notizie