85^ Fiera del Levante: Decaro ed Emiliano lanciano messaggi al futuro governo

Autore Redazione Canale 7 | sab, 15 ott 2022 11:02 | 584 viste | Bari Fiera-Del-Levante Campionaria Attualità

Ha preso 85^ edizione della Fiera del Levante: il sindaco Decaro e il presidente Emiliano hanno lanciato appelli al prossimo governo affinchè diano subito risposte alla crisi mordente.

 

Ha preso il via ieri venerdì 14 ottobre 2022 l’ 85^ edizione della Fiera del Levante, che riprende dopo un anno di stop.  Un’edizione quest’anno ottobrina e priva dei vertici della politica nazionale. A fare gli onori di casa il sindaco del capoluogo Antonio Decaro. Presenti il presidente della Regione, Michele Emiliano, i vertici della Campionaria e autorità. Il sindaco Decaro ha parlato della Fiera che si pone come punto di eccellenza nel panorama internazionale, nonostante i pungenti problemi  della crisi e della guerra. "Nel mio ruolo di sindaco di Bari e, soprattutto, di presidente nazionale dell'associazione dei Comuni- ha sottolineato Decaro - sono pronto a sedermi con il futuro governo per individuare soluzioni che possano aiutare famiglie, imprese e Comuni.sindaci siamo sempre stati in prima linea in caso di emergenze- ha proseguito il primo cittadino del capoluogo - ma non è possibile far fronte ad una situazione di tale portata e con tali incertezze,  affidandoci ancora una volta all'iniziativa, a volte disperata, degli amministratori locali che, in queste settimane, devono scegliere se spegnere le luci per strada o rinunciare alle luminarie di Natale”.  Il presidente Emiliano, nel prendere la parola ha parlato del suo ottimo rapporto con il premier Draghi, al quale ha riconosciuto il lavoro fatto fin qui nel dare sempre maggior impulso al Paese e alla Puglia. Il governatore ha poi sottolineato la volontà di crescita della regione, nonostante tutte le difficoltà presenti e tutte le varie emergenze che si sono succedute. Ma non ci si deve abbattere- ha precisato - perché la Puglia, ha enormi risorse, a cominciare dell’innovazione tecnologica. La Puglia è leader nella ricerca e nelle energie rinnovabili. Insomma La Puglia è pronta a tutte le sfide per un futuro migliore, nonostante le cattive premesse dell’attuale periodo.  E infine una raccomandazione a chi si appresta a governare: non si toccano i Pnrr destinati alla Puglia e si conferma pieno sostegno alle fasce più deboli.

Aggiornamenti e notizie