Dal 26 gennaio in sala il Sudestival 2024

Autore Redazione Canale 7 | mer, 24 gen 2024 18:01 | 266 viste | Sudestival Puglia Bari Monopoli Spettacolo

Primo e unico festival di cinema italiano a svolgersi lungo un inverno, il Sudestival inaugura la sua 24esima edizione sabato 27 gennaio con la tradizionale Sezione “L’attore/attrice dietro la macchina da presa”.

il festival della Città di Monopoli, progetto dell’Associazione Culturale Sguardi, fondato e diretto da . Il festival è espressione dell’Apulia Cinefestival Network, afferisce all’AFIC ed è componente della Rete dei Festival dell’Adriatico.

Giunto alla sua 24esima edizione, il Sudestival è il punto di riferimento del cinema italiano di qualità in Puglia, grande schermo delle opere prime del cinema italiano, della recente produzione di DOC e di cortometraggi italiani, nella splendida cornice della città di Monopoli.  Il tema dell’imprevisto, del caso, dell’instabilità della vita sarà il fil rougeconcorso dei lungometraggiconcorso dei documentari -, la sezione – selezione di cortometraggi a cura de La Rete dei festival dell’Adriatico - e il cinema per i più piccoli con la sezione Marino Guarnieri e  nel centenario della sua nascita.

Primo e unico festival di cinema italiano a svolgersi lungo un inverno, il Sudestival inaugura la sua 24esima edizione sabato 27 gennaio con la tradizionale Sezione “L’attore/attrice dietro la macchina da presa”. Due gli appuntamenti: la sera del 27 gennaio con , ospite in sala, e la sua opera prima, , che vede protagonisti Tommaso Ragno e Maya Sansa; la sera del 28 gennaio con Kasia Smutniak, , debutto dietro alla macchina da presa dell’attrice sulle tragiche conseguenze sociali, culturali e politiche del muro tra Polonia e Bielorussia. Un servizio nel telegiornale.


Aggiornamenti e notizie