Migliaia di contatti dall'Italia e dall'estero per la diretta di Canale7 sull'Approdo della Madonna della Madia

Autore Gianni Catucci | sab, 16 dic 2023 11:27 | 484 viste | Monopoli Maria-Santissima-Della-Madia Celebrazioni Canale7 Diretta-Tv Chiesa-Cattolica Evento

In onda dalle 5.00 per la cerimonia dell'Approdo e successivamente per la messa in Cattedrale in nore della Patrona di Monopoli.

Monopoli ha riabbracciato la sua amatissima Patrona, Maria Santissima della Madia. Oggi alle prime luci del giorno, alle 05.00, si è rinnovato l’approdo della sacra icona. L’ultracentenaria rievocazione ha riportato alla mente quel lontano 16 dicembre 1117. E’ stata però una rievocazione condizionata dal maltempo. Il forte vento aveva indotto le autorità di pubblica sicurezza a limitare alcune fasi dell’evento, in particolare non è stata utilizzata la zattera ed è stata accelerata la cerimonia della presa del quadro, episodio iconico della celebrazione a cala Batteria. S. Ecc. Monsignor Giuseppe Favale ha emulato l’ atto che vide protagonista il suo predecessore Romualdo.Tuttavia, nonostante le difficili condizioni meteo, l’area portuale come sempre è stata gremita da migliaia di fedeli. Folta rappresentanza del clero, delle confraternite, autorità civili e militari, le associazioni, il volontariato. In testa alle autorità locali il sindaco Angelo Annese. Intesa e accorata l’omelia di Monsignor Favale, incentrata sui tanti temi religiosi e sociali. Il presule ha parlato di cura verso i minori, quale nostro futuro, di non violenza di genere, della piaga della violenza sulle donne, con episodi drammatici anche qui da noi. Di vite calpestate di incomprensioni, dei tanti conflitti ormai anche alle nostre porte. Di accoglienza, di cura degli emarginati e sfortunati, affinchè nessuno rimanga indietro. L’evento, che ha visto il patrocinio dell’amministrazione comunale assessorato al cultura. è stato trasmesso in diretta da Canale7, anche in streaming su www.canale7.tv). Tanti gli apprezzamenti da parte di chi ha seguito la cerimonia dall’Italia e dall’estero. Migliaia di visualizzazioni ( circa 30mila) anche da Stati Uniti, Francia, Lussemburgo ed altri Paesi.  In studio c’è stato il qualificato commento del prof. Paolo Centomani, già dirigente scolastico e membro del consiglio nazionale dei Maestri Cattolici. Subito dopo l’arrivo in Cattedrale, è stata celebrata la Messa Solenne, presenziata dal Monsignor Favale. Un servizio nel telegiornale

 

Aggiornamenti e notizie