Saldi invernali in Puglia confermato avvio il 5 gennaio 2024

Autore Gianni Catucci | lun, 27 nov 2023 19:33 | 456 viste | Saldi Inverno Conferenza-Regioni Regione-Puglia Commercio Attualità

La decisione è stata assunta dalla Conferenza delle Regioni.

La data di partenza dei saldi invernali resta fissata, anche in Puglia, al 5 gennaio 2024. Lo ha stabilito nei giorni scorsi la Commissione  Sviluppo  Economico  della  Conferenza  delle Regioni, che, accogliendo le richieste della maggioranza delle associazioni di categoria, ha confermato la data già prevista per l'avvio delle vendite di fine stagione.

Niente di fatto, dunque, per la richiesta di posticipo avanzata da Confesercenti (e, in Puglia, anche da Confcommercio) che aveva proposto uno slittamento della data, alla luce delle condizioni meteorologiche delle ultime settimane che, con il prolungato bel tempo, hanno di fatto bloccato le vendite di capi invernali. In Puglia, la richiesta aveva anche ottenuto il sostegno dell'assessorato regionale allo Sviluppo Economico, con l'assessore Delli Noci che si era fatto portavoce dell'istanza al tavolo della Conferenza delle Regioni. Quest'ultima, tuttavia, come detto ha confermato il mantenimento della data prevista nell’accordo relativo agli 'Indirizzi unitari delle Regioni sull’individuazione della data di inizio delle vendite di fine stagione', approvato a marzo 2011, che individua nel primo giorno feriale antecedente l’Epifania la data di inizio dei saldi invernali.

Nel corso degli incontri in Conferenza delle Regioni sarebbe comunque emersa la volontà di continuare a discutere della necessità di rivedere le date di avvio dei saldi.

Aggiornamenti e notizie