Nel Barese multati venditori online ma organizzati in autosaloni senza autorizzazione

Autore Redazione Canale 7 | mar, 13 giu 2023 11:20 | 716 viste | Bari Polizia-Di-Stato Cronaca

Elevate complessivamente sanzioni per 13.000 euro.

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato ha effettuato specifici controlli nel Barese, tesi a verificare il rispetto delle normative da parte di attività che si occupano del mercato di auto, meccatronica, pratiche auto, scuole guida e attività di trasporto merci.

In particolare, la Polizia Stradale ha effettuato accertamenti presso 5 autosaloni, con sede operativa e on line, riscontrando illeciti amministrativi.

E’ stato rilevato che venditori online, che avrebbero dovuto esercitare l’attività esclusivamente in rete, si sarebbero organizzati con veri e propri autosaloni, esercitando l’attività senza le necessarie autorizzazioni.

Tra le irregolarità riscontrate, sono emerse inosservanze a prescrizioni di varia natura: compravendita senza regolare licenza o autorizzazione al commercio e presenza di registri di carico non compilati, o addirittura assenti, le violazioni di particolare gravità.

Elevate sanzioni per 13.000 euro con relative segnalazioni ai sindaci dei comuni di competenza.

 

Aggiornamenti e notizie