Francesco Intini è il nuovo sindaco di Noci

Autore Redazione Canale 7 | lun, 29 mag 2023 20:20 | 1179 viste | Noci Sindaco Francesco-Intini Fortunato-Mezzapesa Ballottaggio

Ha battuto nettamente il suo avversario Fortunato Mezzapesa

NOCI - E’ Francesco Intini il nuovo sindaco di Noci. Il manager aziendale ha ottenuto 5662 voti pari al 53,1% battendo il suo competitor Fortunato Mezzapesa che si è fermato a 5005 voti (pari al 46,9%). Sono stati in 10.872, pari al 63,2% degli aventi diritto, i nocesi che si sono recati a votare al ballottaggio. Nel computo entrano anche 127 schede nulle e 78 schede bianche. Una vittoria mai in discussione quella di Intini, in testa dalla prima all’ultima scheda, con una forbice che si è andata via via allargando man mano che lo scrutinio procedeva. Curiosità a margine: nessuno dei due candidati ha potuto seguire lo spoglio. Intini, per scaricare lo stress accumulato in questi giorni, ha spento il telefono e in compagnia di un amico è andato a fare jogging mentre Mezzapesa ha partecipato al funerale di un amico scomparso nella giornata di ieri. A risultato raggiunto è scoppiata la festa in piazza con i sostenitori di Intini che hanno accolto il neo eletto sindaco con cori da stadio e tanti abbracci. «Io conto su di voi oggi e conterò su di voi domani - ha dichiarato Intini ai suoi sostenitori subito dopo la vittoria -. Avremo tanto tanto tanto da fare e voi dovete aiutarci, dovete essere protagonisti. Faremo tutto per Noci. Metteremo tutto quello che non è nell'interesse dei nocesi a lato e faremo di questa città ciò che è sempre stato, ciò che ci ha reso orgogliosi di essere nocesi. Abbiamo fatto una campagna elettorale all’insegna della positività e vogliamo proseguire su questa strada. Da domani si comincia a lavorare e partiremo da quelli che sono stati i punti programmatici detti in campagna elettorale. Noci ha bisogno di uno strumento importante e parlo della “Fondazione di Bacco” che sarà una delle primissime cose che faremo e che serve alla crescita della città anche a livello sociale. Non perderemo tempo e tra qualche giorno avremo anche la nuova squadra di governo». Il pensiero di Intini e la dedica per la vittoria alla famiglia ma anche ad affetti che non ci sono più. «Tutto questo lo dedico alla mia famiglia – dice emozionato -, a mia moglie, ai miei figli, ai miei fratelli, ai miei amici, che mi hanno sopportato e supportato. Un pensiero va anche a chi non c’è più. Ai miei genitori che sarebbero stati fieri di questo risultato e al mio maestro di sempre, il compianto Donato Bruno, che dieci anni fa, dopo il mio primo comizio, mi chiamò da Roma dicendomi “tu sarai il prossimo sindaco di Noci”». Deluso dal risultato e pronto a svolgere il suo ruolo di oppositore lo sconfitto Fortunato Mezzapesa. «Ognuno di noi aveva fatto la propria proposta e la città ha scelto – dice Mezzapesa -. Ne prendo atto. Poi se si poteva fare meglio o di più lo lasciamo alle valutazioni nei prossimi giorni, a mente fredda. Intanto faccio i miei migliori auguri al neo sindaco Intini e che lavori al meglio per la città. Noi faremo il ruolo di opposizione così come ci ha relegato la città. Lo faremo in maniera costruttiva e senza problemi. Accettiamo il risultato elettorale»

Aggiornamenti e notizie