Lacatena su “San Giacomo” Monopoli: “Inizia fase di potenziamento del personale infermieristico”

Autore Redazione Canale 7 | gio, 23 feb 2023 17:39 | 709 viste | Regione-Puglia Stefano-Lacatena Con Monopoli Ospedale-San-Giacomo Politica

“E’ una buona notizia- afferma  il delegato regionale di Con – ma continuo a monitorare”.

“Buone notizie per l’ospedale “San Giacomo” di Monopoli - scrive il consigliere regionale delegato  di Con, Stefano Lacatena-.  Dal primo marzo è in programma il potenziamento e la riorganizzazione degli infermieri per colmare le carenze di personale all’interno della struttura. È quanto emerso dalla riunione di oggi tra le segreterie provinciali dei sindacati Fp Cgil, Cisl Fp, Fials e Uilfp con la direzione generale della Asl Bari. In particolare, due unità andranno a potenziare l’organico di Neurologia, mentre diversi altri infermieri, a seguito di una riorganizzazione interna del personale, concorreranno al servizio nelle unità operative complesse più sguarnite. È una buona notizia per il nosocomio monopolitano, anche e soprattutto alla luce dell’attivazione di nuovi servizi e nuove unità operative che richiedono, perciò, un numero adeguato di operatori. Ringrazio il direttore generale della Asl Bari, Antonio Sanguedolce, per l’attenzione e la disponibilità che sta dimostrando. Oggi è stato fatto un primo passo, ma non basta ed è per questo che continuerò a vigilare sul potenziamento del “San Giacomo”. Lo farò per il presente, ma soprattutto per il futuro in cui il nosocomio monopolitano andrà ad integrare la rete dei servizi offerti dal nuovo ospedale di Monopoli-Fasano”.


Aggiornamenti e notizie