Oggi 22 febbraio si celebra il Mercoledì delle Ceneri

Autore Gianni Catucci | mer, 22 feb 2023 11:03 | 527 viste | Mercoledì-Delle-Ceneri Quaresima Chiesa-Cattolica Attualità

Chiuso il carnevale si avvia la Quaresima, quaranta giorni alla Pasqua.

Con la giornata odierna mercoledì 22 febbraio, giorno successivo al Martedì Grasso,ultimo di carnevale,Mercoledì delle Ceneri avvia la Quaresima. E’ il percorso di 40 giorni (sono per l'esattezza 44, ma le domeniche non si contano) che si conclude con la Pasqua cristiana, prevista quest'anno per domenica 9 aprile. Il Mercoledì delle Ceneri è un appuntamento liturgico per i fedeli ed è tradizionalmente legato alla pratica del digiuno e dell'astinenza del mangiare la carne. Il nome scelto per questa ricorrenza fa riferimento al rito che viene celebrato durante la Messa in questo giorno, quando il sacerdote sparge sulla testa dei fedeli la cenere ottenuta bruciando i rami d'ulivo benedetti la Domenica delle Palme dell'anno prima. Il gesto dell'imposizione delle ceneri ha un doppio valore simbolico: rimanda alla precarietà della vita terrena ma rappresenta anche un segno di pentimento dell'uomo di fronte a Dio. Entrando più nel dettaglio sul fronte della penitenza, l'astinenza riguarda il divieto specifico di consumare carne (mentre sono permesse uova, latticini e pesce); il digiuno si riferisce invece all'obbligo di fare un unico pasto durante la giornata. Il digiuno e l'andare di magro sono previsti anche il Venerdì Santo, mentre negli altri venerdì di Quaresima bisogna rispettare la sola astinenza. Un servizio nel telegiornale.

 

Aggiornamenti e notizie