Controlli in tempo reale su luce e gas contro il caro bollette con un software per le utenze della Asl Bari

Autore Gianni Catucci | Wed, 25 Jan 2023 12:08 | 115 viste | Asl-Bari Direzione-Amministrativa Energia Software Controllo Consumi Attualità

Obiettivi combattere gli sprechi, ma anche per l’efficientamento energetico dell’azienda sanitaria barese.

Controlli in tempo reale dei contatori di luce e gas contro il caro bollette. La ASL di Bari si è dotata di un sistema di gestione e monitoraggio delle forniture di energia elettrica e gas per verificare tempestivamente eventuali anomalie e/o sprechi. Dopo l’adozione del piano per il risparmio energetico, l’azienda sanitaria introduce una ulteriore buona pratica finalizzata a contrastare il continuo aumento dei costi legati all’uso della energia. A spiegare in che cosa consiste il nuovo sistema di controllo è il direttore amministrativo della azienda sanitaria, Luigi Fruscio. “Attraverso una piattaforma software di gestione remota – commenta Fruscio - possiamo vedere in maniera centralizzata i dati di consumo dell’intera azienda, anche da più sedi, oltre a semplificare i processi di gestione delle utenze di energia elettrica e gas, e scoprire, con tempestività, eventuali discordanze rispetto a parametri standard”. Le strutture sanitarie, in quanto utenze sensibili, sono fortemente energivore: la ASL di Bari ha chiuso il 2022 con una spesa complessiva per le utenze elettriche di 31 milioni e 672mila euro, a fronte dei 9 milioni e 540mila del 2021, con un rincaro di oltre 22milioni di euro, pari al 231 per cento in più. Non va meglio per il gas: nel 2021 l’azienda sanitaria aveva speso quasi 3 milioni di euro e ha invece chiuso il 2022 con un conto da 9 milioni e 227mila euro. La differenza è di oltre 6 milioni di euro e quindi il 207 per cento di rincaro.  Sono complessivamente 268 i contatori di luce e gas al centro dei controlli del nuovo software. C’è la necessità da parte della azienda sanitaria di procedere ad una mappatura dettagliata dei processi e delle utenze energetiche coinvolte, sia per promuovere future azioni di efficientamento energetico sia, in generale, per una migliore efficienza operativa.

Aggiornamenti e notizie