Il comune di Casale Monferrato importa il "Premio nascita" della Plastic Puglia.

Autore Redazione Canale 7 | Tue, 24 Jan 2023 18:45 | 178 viste | Premio-Nascita Casale-Monferrato Plastic-Puglia Attualità

Il dott. Fiorenzo Pivetta, Presidente del Consiglio Comunale di Casale Monferrato con delega a lavoro e famiglia, è stato ricevuto dal Fondatore e Presidente del Gruppo industriale Plastic-Puglia, Vitantonio Colucci.

COMUNICATO - Il dott. Fiorenzo Pivetta, Presidente del Consiglio Comunale di Casale Monferrato con delega a lavoro e famiglia, è stato ricevuto questa mattina, martedì 24 gennaio, dal Fondatore e Presidente del Gruppo industriale Plastic-Puglia, Vitantonio Colucci. Pivetta è giunto appositamente in Puglia con l'obiettivo di importare in Piemonte il modello virtuoso del “Premio Nascita Lilly Colucci” con il quale la Plastic-Puglia concede ad ogni dipendente che mette al mondo un figlio un bonus di seimila euro, oltre a 350 euro mensili per il primo anno di vita del nascituro.

«Quello della Plastic-Puglia - ha detto - è un esempio che potremmo importare in Piemonte. Ho invitato il Barone Colucci a Casale Monferrato perché possa incontrare gli imprenditori della zona ed essere da stimolo affinché possano seguire il suo esempio». Il Barone Colucci, nell'accogliere l'invito del dott. Pivetta ha rimarcato come l'idea del "Premio Nascita" da un lato «incentiva la natalità, sempre più sottozero», dall'altro motiva ancor più i dipendenti, che - ha affermato - «nella Plastic-Puglia si sentono come in famiglia». In più - ha concluso - «ogni nuovo nato potrà essere un futuro lavoratore del nostro Gruppo industriale, nel segno della generazionalità. Sono certo che il nostro sia un modello da seguire».Al termine dell'incontro con il Barone, il politico piemontese è stato ricevuto nella sala del Consiglio Comunale dal Sindaco di Monopoli, Angelo Annese, dal Presidente del Consiglio Comunale, Luigi Colucci e dall'Assessore a Sport e Turismo, Cristian Iaia. Un servizio nel telegiornale.

Aggiornamenti e notizie