Monopoli - Il consiglio approva la variazione al programma triennale delle opere per il 2022

Autore Gianni Catucci | Wed, 30 Nov 2022 10:27 | 212 viste | Monopoli Consiglio-Comunale Politica

Le opposizioni (Spazio Civico, Manisporche e Movimento 5 Stelle) hanno abbandonato la seduta per protesta. Un minuto di raccoglimento per la piccola Sofia. 

Approvato all’unanimità dal consiglio comunale di Monopoli la variazione al programma triennale delle opere del bilancio 2022-2024, per l’anno in corso, con l’applicazione dell’avanzo di amministrazione e la ricognizione dello stato di attuazione dei programmi. In particolare sono state licenziate variazioni in tema di lavori pubblici, servizi sociali, sport e turismo. Era il punto più importante della seduta straordinaria, riunitasi ieri in seconda convocazione, dopo che due giorni fa la prima era andata deserta per mancanza del numero legale. L’ordine del giorno prevedeva dieci punti, due dei quali, un debito fuori bilancio e una variazione per il servizio di scuolabus, sono stati ritirati per un necessario passaggio nelle rispettive commissioni e rinviati ad una prossima seduta consiliare. Al prologo della riunione, su sollecitazione della presidenza del consiglio, è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria della piccola Sofia, scomparsa tragicamente una settimana fa. Dai banchi delle opposizioni, la consigliera Cecilia Matera, è stata sollecitata una riunione monotematica della massima assise cittadina, per analizzare le sempre più incalzanti problematiche del disagio giovanile. Subito dopo i rappresentati di Spazio Civico, Manisporche e Movimento 5 Stelle, hanno abbandonato l’aula in segno di protesta. A loro dire per inefficienze su condotta e convocazioni dei lavori consiliari e delle riunioni dei capigruppo. Dopo la lettura ed approvazione dei verbali delle sedute precedenti, sono stati approvati a maggioranza due debiti fuori bilancio rivenienti da altrettante sentenze, la prima del giudice di pace di Monopoli per l’annullamento di una cartella esattoriale notificata dall’ agenzia delle entrate- riscossione Bari e verbale emesso dalla Polizia locale di Monopoli. Quindi un secondo debito fuori bilancio a seguito di una sentenza del giudice di pace di Brindisi. Anche in questo caso si trattava dell’annullamento di una cartella esattoriale, sempre notificata dall’ agenzia delle entrate-riscossione di Bari e per un verbale emesso dalla locale Polizia municipale. La massima assise cittadina ha poi approvato (15 voti favorevoli ed un’astensione) in tema di Ambito territoriale Conversano, Monopoli e Polignano, lo schema di convenzione e cofinanziamento per la gestione associata del piano sociale di zona 2022-2024. Approvato poi all’unanimità il programma comunale degli interventi per il diritto allo studio, per l’anno 2023. Infine si è passati alla nomina del collegio dei revisori dei conti per il triennio 2022-2024 e relative coperture finanziarie. Eletti all’unanimità, presidente dei revisori il dott. Mario Lamanna, componenti il dott. Giovanni Fiorentino e il dott. Francesco Ciccimarra.Un servizio nel telegiornale.

Aggiornamenti e notizie