Stefano Lacatena: "Progetto neuropsichiatria infantile? una bella giornata per la comunità"

Autore Redazione Canale 7 | Tue, 29 Nov 2022 18:40 | 225 viste | Stefano-Lacatena Neuropsichiatria-Infantile

La nota del consigliere regionale di "Con"

Comunicato - “Rispondiamo con i fatti ad un’esigenza che mi sta particolarmente a cuore dall’inizio della legislatura in Consiglio regionale: la Asl Bari ha approvato la delibera per il centro di Neuropsichiatria Infantile, la “Casa dei bambini e dei ragazzi”, che sorgerà a Monopoli. In arrivo, quindi, 2 milioni e 690 mila euro di Fondi Fesr 2021/2027 per la riqualificazione e riuso dell’immobile di proprietà del Comune situato in via Gobetti, che ospiterà un centro di avanguardia per la cura e l’assistenza dei bambini e degli adolescenti affetti da patologie neuropsichiatriche. Oltre all’approvazione del progetto definitivo e alla decisione di provvedere alla realizzazione dell’opera, è stato nominato il Rup del procedimento che si occuperà di predisporre gli atti di gara per l’affidamento dell’appalto. La struttura sarà, ne sono certo, un’eccellenza ed un fiore all’occhiello per l’assistenza socio-sanitaria di tutta la Puglia, un riferimento per i ragazzi speciali e per le loro famiglie e ringrazio il direttore generale della Asl, Antonio Sanguedolce, per questo importantissimo passo in avanti. Per me, che seguo e mi impegno per questo progetto dall’inizio, è davvero una bella giornata”.

Aggiornamenti e notizie