Tutte le disinfestazioni a Monopoli

Autore Redazione Canale 7 | lun, 08 lug 2019 | 461 viste | Monopoli Disinfestazione Comune Acquedotto-Pugliese Falzarano-Ecologia Attualità

I programmi di Acquedotto Pugliese e Falzarano.

( Da comunicato) - Con una nota inviata al Sindaco di Monopoli l’ Acquedotto Pugliese ha comunicato che dal 15 al 17 luglio 2019 provvederà ad effettuare ulteriori operazioni di disinfestazione alle opere di fognatura ubicate nel territorio di Monopoli. Si tratta del terzo intervento effettuato dall’Aqp nelle ultime settimane.

In seguito alla segnalazione dei residenti e dei titolari delle attività commerciali della zona, il 21 giugno scorso il Sindaco di Monopoli Angelo Annese aveva scritto all’Aqp chiedendo un intervento a causa della presenza di blatte viste anche le alte temperature e la presenza notevole di turisti sul territorio comunale.

( Da comunicato) -  L’Ecologia Falzarano in collaborazione con il Comune di Monopoli ha pianificato gli interventi di disinfestazione da effettuarsi nel corso dell’anno. Il territorio Comunale è stato diviso in due zone distinte che saranno trattate in due giorni consecutivi.

La zona A è quella di Monopoli Nord (compreso tra corso Umberto/via A. Pesce fino Contrada Baione e incrocio SS 16 e zona costiera); la zona B è l’area a sud della città (tra via Umberto/A. Pesce fino a Capitolo compreso il centro storico).

Nella settimana dal 12 al 26 agosto, data la maggiore affluenza di turisti e cittadini nelle vie della città, saranno evitati interventi adulticida se non quelli che rivestiranno carattere di urgenza.

DERATTIZZAZIONE – Nella zona murattiana e nel centro storico saranno utilizzati esche paraffinate e/o in blocchetti pressati a freddo in tutte le grate dei canali di scorrimento dell’acqua piovana avendo maggior cura ed interesse nella zona portuale e nella città vecchia.
Nelle periferie, nell’area industriale, nelle lama e zone limitrofe alla linea ferroviaria saranno usate esche paraffinate e/o in blocchetti pressati a freddo lungo le caditoie. Tutte le zone trattate saranno segnalate con appositi cartellini indicatori.
Nel resto della città saranno utilizzati esche paraffinate e/o in blocchetti pressati a freddo nelle caditoie, bocche di lupo, grate, cunicoli ed in tutte le parti ove è possibile occultare le esche. Le zone interessate saranno tutte segnalate da appositi cartellini.

DISINFESTAZIONE ANTILARVALE – La distribuzione di un prodotto liquido e/o di capsule avverrà nelle caditoie, nella rete fognaria, nelle pozze di ristagno di acque reflue e piovane e nelle zone eccessivamente umide. Sarà usato un prodotto inibitore dello sviluppo della cheratina atto al blocco dello sviluppo della larva della zanzara.
Tutti gli interventi previsti saranno distribuiti lungo tutto il periodo più caldo, poiché le zanzare non si riproducono solo in primavera, ma continuano, anzi aumentano, la loro proliferazione anche nei mesi estivi.

DISINFESTAZIONE ADULTICIDA – Saranno effettuati passaggi di disinfestazione a mezzo di atomizzatore autotrasportato in tutte le strade della città, suddividendo la città in due zone. Saranno interessate tutte le strade cittadine, con maggior attenzione alle zone limitrofe a depositi di rifiuti, concimaie, stalle e maneggi. I principi attivi dei prodotti utilizzati saranno opportunamente diversificati, per non dare luogo a resistenze, tolleranze ed assuefazioni.

DEBLATIZZAZIONE - Durante l’intervento di disinfestazione adulticida e prima dell’esecuzione della stessa, in alcune zone del paese si provvederà a disinfestare contro le blatte tutte le grate, caditoie e bocche di lupo presenti sul territorio comunale (escluso la zona agro). Non si provvede a sollevare tombini di pertinenza e di proprietà dell’AQP. I principi attivi dei prodotti utilizzati sono opportunamente diversificati, per non dare luogo a resistenze, tolleranze ed assuefazioni.

DERATTIZZAZIONE SCUOLE E UFFICI COMUNALI – Il servizio viene effettuato con esche virtuali formulate in pasta fresca per monitorare l’eventuale presenza di topi e/o ratti. Solo successivamente all’effettivo riscontro porremo in essere un intervento mirato di derattizzazione, in base alle direttive UE 528/12 (sostituisce la Direttiva Biocidi98/8/CE). Per gli uffici comunali la disinfezione degli ambienti avviene con micronizzatore elettrico.
Nelle scuole gli interventi vengono eseguiti nelle tre chiusure festive di Pasqua, Natale e Ferragosto, altre due extra a richiesta della stazione appaltante.

Aggiornamenti e notizie