Truffa e falso: indagato noto dermatologo di Monopoli

Autore Redazione Canale 7 | mer, 05 apr 2017 | 16109 viste | Certiticati-Falsi Dermatologo Indagine Carabinieri Truffa

Il professionista avrebbe falsificato esami istologici per eseguire interventi anche non necessari

MONOPOLI - Truffa e falso: queste le accuse mosse dai carabinieri della Stazione di Castellana nei confronti di un noto dermatologo monopolitano. Avrebbe falsificato esami istologici per eseguire interventi su pazienti sani. Le indagini sono partite quando i militari hanno appurato che c’erano certificati di una dottoressa operante al De Bellis di Castellana che non aveva mai firmato gli stessi certificati con analisi mai fatte e referti inesistenti. Il lavoro di ricerca dei carabinieri ha permesso di risalire al dermatologo monopolitano.

E’ scattata anche una perquisizione sia nell’abitazione che nello studio del professionista e pare che sia stata trovata documentazione interessante anche se al momento non è dato sapere se la stessa sia stata sottoposta a sequestro. Le indagini sono ancora in corso per una vicenda che potrebbe avere anche sviluppi maggiori nei prossimi giorni.

Aggiornamenti e notizie