Tentano furti negli appartamenti: fermate dalla polizia a Monopoli due giovani straniere

Autore Redazione Canale 7 | gio, 07 nov 2019 | 195 viste | Monopoli Polizia Arresto Furto-In-Appartamento

Una di loro deve scontare oltre nove anni di carcere per accumulo di pene

MONOPOLI - Nell’ambito degli specifici servizi di controllo del territorio, tesi a prevenire e contrastare il fenomeno dei furti in appartamento, i poliziotti del Commissariato di Monopoli hanno individuato due giovani ragazze, una di 20 anni ed una ancora minorenne, che si aggiravano con fare sospetto nel centro cittadino. Gli agenti della Volante hanno notato le due donne entrare in un condominio e, insospettiti, le hanno fermate e sottoposte a controllo di polizia.


Gli accertamenti effettuati nell’immediatezza hanno consentito di appurare che la ragazza di 20 anni, di origini balcaniche, annoverava numerosi procedimenti penali a suo carico - la maggior parte per il reato di furto in appartamento - ed era destinataria di un provvedimento definitivo di cattura: la donna, a seguito di cumulo delle pene, dovrà scontare 9 anni, 8 mesi ed 8 giorni di reclusione.  La 20enne è stata portata in carcere mentre la ragazza minorenne è stata affidata ad un suo familiare

Aggiornamenti e notizie