Spiagge sicure: merce sequestrata a Monopoli per migliaia di euro

Autore Redazione Canale 7 | sab, 17 ago 2019 | 1216 viste | Monopoli Abusivismo Polizia-Locale Spiagge-Sicure

L'attività della Polizia locale monopolitana, agli ordini del comandante Michele Cassano, sta dando i suoi frutti contro l'abusivismo commerciale

MONOPOLI - Merce sequestrata per un valore di 12.700 euro è una delle fotografie dell’operazione “Spiagge Sicure 2019”, scattata dal Corpo di Polizia Locale di Monopoli, dal 15 giugno al 15 agosto 2019. In quasi 60 giorni di attività, il primo bilancio di metà estate è sicuramente positivo: tutta la litoranea monopolitana, lunga circa 15 chilometri, è stata pattugliata da personale di Polizia Locale, per un totale di circa 1700 ore, dalle 8 alle 20. I servizi di controllo sono stati effettuati sia da personale in divisa, appositamente assunto per l’operazione con i finanziamenti ministeriali, che da personale a tempo indeterminato in abiti civili e con mezzi civetta. Sul fronte della prevenzione e del contrasto all’abusivismo commerciale sono stati 3.505 gli oggetti sequestrati per un valore di oltre 12.700 euro, con oltre 250 pezzi contraffatti delle marche più note (Adidas, Pyrex, Gucci, Nike, ecc). Gli illeciti amministrativi contestati sono stati 29 mentre 40 sono state le persone identificate. Tra gli oggetti sequestrati, che saranno confiscati e portati a distruzione, si contano, tra gli altri: 2665 braccialetti, collanine e ferma capelli; 287 occhiali da sole; 137 giochi gonfiabili da mare; 68 scarpe ginniche contraffatte; 190 magliette contraffatte, 57 teli mare; e poi libri, palle a led, borse mare e persino 21 bottiglie di profumo.


Il costo del progetto spiagge sicure è di 42.000 mila euro, ricavati dalle risorse del Fondo per la sicurezza urbana, destinati ai comuni litoranei per finanziare iniziative, nella stagione estiva, di prevenzione e contrasto all’abusivismo commerciale e alla vendita di prodotti contraffatti. Nel 2019 il Comune di Monopoli, grazie all’iniziativa progettuale presentata dal Comando e voluta fortemente dal Sindaco Angelo Annese, è rientrato nei 100 Comuni che hanno ricevuto le risorse finanziarie. Tutte le attività compiute dal Comando di Polizia Locale sono state adottate nel rispetto massimo delle persone, a difesa della legalità e dei cittadini e in forte contrasto all’illegalità della merce contraffatta e non tracciabile, che enorme danno produce all’economia legale del nostro Paese. Il personale della Polizia Locale si è dimostrato professionalmente impeccabile e disponibile ad effettuare ore di lavoro in più, al fine di contribuire alla lotta all’abusivismo commerciale, nonostante il periodo estivo a Monopoli è da sempre gravido di impegni, compresa la Festa Patronale in onore della Madonna della Madia.

Aggiornamenti e notizie