Si tuffa e urta la testa sul fondale: grave giovane di Monopoli

Autore Redazione Canale 7 | dom, 22 apr 2018 | 29104 viste | Monopoli Tuffo Ferito Portorosso

Il ragazzo è stato trasportato in codice rosso al Policlinico di Bari.

MONOPOLI - Grave dopo un tuffo dagli scogli. Il dramma si è consumato questa mattina (domenica 22 aprile), sulla spiaggia di Portorosso a Monopoli. Qui un giovanissimo monopolitano, approfittando della splendida giornata, si è tuffato dalla scogliera senza accorgersi che l'acqua era molto bassa, battendo violentemente la testa sul fondale . Un impatto che pare gli abbia provocato una frattura alla rachide cervicale. Immediato l'allarme lanciato dagli altri bagnanti, numerosi, presenti e testimoni dell'accaduto. Inizialmente è giunta sul posto un'auto medica ma viste le condizioni del ragazzo è stato richiesto l'intervento di un'ambulanza del 118 di stanza al "S. Giacomo" di Monopoli.


Il giovane è stato trasportato nel reparto di Neurochirurgia del Policlinico di Bari dove i medici stanno valutando l'entità della lesione. La speranza è che non sia stato interessato il midollo altrimenti il gesto spericolato rischia di segnare la vita per sempre al giovane. Sul posto è anche intervenuta una volante del Commissariato monopolitano. 

Aggiornamenti e notizie