"San Giacomo": la prima nata del 2020 è Rebecca

Autore Domenico Dicarlo | Thu, 02 Jan 2020 | 650 viste | Primo-Nato-A-Monopoli San-Giacomo Ospedale

La piccola, figlia di genitori monopolitani, è nata il giorno di Capodanno alle 13.52. 

Si chiama Rebecca la prima nata del 2020 all’Ospedale “San Giacomo” di Monopoli. Genitori monopolitani, pesa 3.700 kg e, aspetto più importante, sta bene. Rebecca è nata alle 13.52 del giorno di Capodanno: resterà, dunque, negli annali per essere la prima nata del nuovo decennio a Monopoli. Per ragioni di privacy, i genitori non hanno consentito di effettuare  immagini o foto della bambina né di sé stessi. Ed è femminuccia anche l’ultima nata del 2019: si chiama Giovanna, i genitori sono entrambi nativi di Fasano ma risiedono a Monopoli. Giovanna, al momento della nascita, pesava 3.480 kg e anche lei sta bene. In entrambi i casi è stata la dott.ssa Carbonara ad assistere al parto, l’ultimo dell’anno coadiuvata dalla dott.ssa Mele, per il primo parto dell’anno, quello di Rebecca, dalla dott.ssa Veloce. Questo per quanto riguarda il “San Giacomo”. Per quanto riguarda la provincia di Bari, sono tre i bimbi nati nelle prime ore del primo giorno dell'anno negli ospedali della Asl di Bari, tutti maschi. All'ospedale 'San Paolo' il parto è avvenuto all'1.15 (si chiama Paolo); a Corato, in provincia, all'1,23 (con parto spontaneo); all'ospedale 'Di Venere' di Carbonara, sempre nel capoluogo, all'1,44. Dati comunicati ufficialmente dall’Asl. Tutti molto lontani dal record di Bianca, la prima nata in Italia venti secondi dopo lo scoccare della Mezzanotte. Si, avete capito bene, venti secondi dopo. Bianca è figlia di genitori martinesi, trasferiti a Roma per ragioni di lavoro. In tutti i casi, orari e record a parte, auguri a tutti! 

Aggiornamenti e notizie