Rifiuti: salta il "porta a porta" per un'assemblea sindacale

Autore Antonella Leoci | ven, 26 gen 2018 | 940 viste

Il Comune di Monopoli ha previsto sanzioni.

Buste di rifiuti non raccolti e pattumelle ripiene in strada. E’ successo giovedì a Monopoli che il servizio di raccolta differenziata “porta a porta” non abbia funzionato. Molte le lamentele di cittadini che chiamando il numero verde della Ecologia Falzarano, azienda che gestisce la raccolta in città, per comprendere le ragioni del mancato servizio, si sono sentiti rispondere di una assemblea sindacale degli operatori ecologici, in corso.

Plastica e organico dunque son rimasti lì dove erano fra disagi per chi ha riportato in casa, rifiuti sensibili come pannolini, una delle zone interessate dal disagio è stata l’area San Marco, dove pare non si tratti di un caso isolato. Disagi segnalati all’ufficio comunale competente e rilevati dal nucleo ecologia che ha constatato il mancato adempimento del servizio. Penalità in vista dunque per l’azienda cui verrà decurtata una penalità dal canone fisso di pagamento erogato dal Comune. A renderlo noto il dirigente della IV area organizzativa, Amedeo D’Onghia che precisa come in caso di assemblea sindacale, il gestore sia comunque tenuto a sopperire alla mancanza di personale per garantire l’erogazione del servizio di raccolta.

Aggiornamenti e notizie