Rifiuti: la prossima settimana la firma del contratto a Monopoli

Autore Antonella Leoci | ven, 23 giu 2017 | 992 viste | Falzarano

Ultime pratiche burocratiche in corso.

Potrebbe giungere entro fine mese la tanto attesa firma del contratto fra il Comune di Monopoli e la Ecologia Falzarano, l’azienda vincitrice della gara d’appalto per L’Aro Ba/8 che di fatto gestisce la raccolta dei rifiuti e il servizio di igiene urbana dallo scorso primo luglio in città. Il mandato era iniziato con ordinanza sindacale e in un primo momento l’azienda stava adempiendo al servizio con le vecchie caratteristiche in attesa della firma del contratto. «Ad oggi - fa sapere il sindaco Emilio Romani - manca davvero poco alla firma, si tratta di formalità burocratiche che dovrebbero essere risolte entro pochi giorni così da poter giungere alla sigla entro al prossima settimana».  L’avvio del contratto previsto da bando potrebbe giungere dunque ad un anno esatto dall’inizio del servizio. Prima l’apertura del centro di raccolta multimateriale poi l’inizio del “porta a porta”, il sistema di raccolta differenziata domiciliare, che di fatto sostituisce definitivamente l’uso dei cassonetti comunali. Ad oggi il “porta a porta”, interessa più zone della città e da cronoprogramma dovrebbe estendersi all’intero territorio cittadino entro la fine dell’anno. Non mancano segnalazioni di malcontento di cittadini in merito al nuovo modo di conferire i rifiuti e si ripetono le richieste di maggiori ed efficaci interventi di pulizia delle strade e dei marciapiedi, considerata anche l’allerta incendi dovuta alle alte temperature estive. Dal canto suo la dirigenza dell’Ecologia Falzarano fa sapere che dal momento in cui avverrà la firma del contratto il servizio potrà funzionare a pieno regime.

 

 


Aggiornamenti e notizie