Rifiuti: il consigliere comunale Tamborrino chiede interventi urgenti a Monopoli

Autore Redazione Canale 7 | Fri, 18 Jan 2019 | 588 viste

.

Cassonetti stracolmi di rifiuti a tutte le ore del giorno, porta a porta ancora a singhiozzo nel centro urbano con moltissime utenze a cui non sono state fornite ancora le attrezzature, agro totalmente abbandonato, strade sporche. Un disastro di fronte al quale molti cittadini si aspetterebbero uno sconto sulla tassa rifiuti, e invece no, la TARI aumenterà ancoraEsordisce così il consigliere Francesco Tamborrino, del gruppoInsieme per Monopoli, che torna a prendere posizione sulla emergenza rifiuti che sta interessando la città di Monopoli. Il consigliere contesta l’introduzione "a tappe" del porta a porta facile com’era prevedere che i cassonetti residui sarebbero stati presi d'assalto.Stessa cosa per le campagne dove il consigliere contesta che si potessero installare 300 isole ecologiche come ha proposto l'azienda in sede di garaSenza un progetto di fattibilità, senza un piano di localizzazione sul territorio.È tempo di assunzioni di responsabilità e decisioni che mettano fine ai tanti errori e ritardi che da anni si ripercuotono sulle nostre tasche e sul decoro della città”, conclude Tamborrino ricordando che l’eventuale decisione di rescindere il contratto spetta al dirigente del comune di Monopoli in quanto ente capofila.

 

 

Aggiornamenti e notizie