Peje (Kosovo) : inaugurazione laboratorio di diagnosi fitosanitaria e analisi del suolo

Autore Gianni Catucci | dom, 11 feb 2018 | 511 viste | Kosovo Kosagri Attualità

Lo scorso fine gennaio una due giorni del Progetto Kosagri

Nell’Istituto di Agricoltura a Pejë inKosovo, si è svolta lo scorso 29 gennaio, l’inaugurazione del laboratorio di diagnosi fitosanitaria e di analisi del suolo alla presenza di autorità tra cui, Matteo CORRADINI, vice-Ambasciatore d’Italia del Kosovo, Kapllan HALIMI, Segretario Generale del Ministero dell’Agricoltura, Foreste e Sviluppo Rurale del Kosovo, Maurizio RAELI, Direttore del CIHEAM Bari. Attraverso il progetto KosAgri, finanziato dalla Cooperazione Italiana allo Sviluppo ed attuato dal CIHEAM, si è potuto sostenere il ministero kosovaro competente in materia, per rispondere alla domanda del processo d’integrazione europea, adeguando strutture, strumenti e dipartimenti agli standard richiesti, nonché formando ed addestrando i tecnici. L’evento di chiusura del progetto KosAgri si è svolto invece il giorno successivo  nella sede dell’Ambasciata italiana in Kosovo. Il progetto KosAgri sta raggiungendo i risultati previsti e suscitando grande apprezzamento da parte delle autorità locali e della comunità kosovara.  Il progetto ha aggiornato e armonizzato agli standard europei le misure legislative e relativi piani di azione per il settore della protezione delle piante e i controlli fitosanitari, per le produzioni vivaistiche e per l’Agricoltura Biologica; potenziato i laboratori ministeriali per la diagnosi fitopatologica, le analisi chimico fisico del suolo e le analisi enologiche; rafforzato il Servizio Fitosanitario nazionale ed i centri ai punti di ingresso nel Paese; avviato la valorizzazione degli ecotipi locali di fruttiferi e di vite attraverso un lavoro di selezione clonale e sanitaria; sostenuto lo sviluppo dell’attività vivaistica a livello nazionale attraverso azioni di assistenza, sensibilizzazione e formazione; potenziato il servizio di divulgazione dello stesso ministero dell’Agricoltura kosovaro. Il progetto KosAgri è stato anche una messa a punto di un sistema di previsione delle malattie attraverso una rete di stazioni agro-metereologiche e  sviluppato un piano strategico nazionale per l’agricoltura biologica.

 


Aggiornamenti e notizie