Operazione "Writers": è un 16enne l'autore di alcuni graffiti nel centro storico di Monopoli

Autore Redazione Canale 7 | mar, 03 set 2019 | 356 viste | Monopoli Operazione-Writers Polizia-Locale Video Graffiti

Illustrati in una conferenza stampa i particolari dell'indagine portata avanti dalla Polizia locale monopolitana

MONOPOLI - Fondamentale anche la collaborazione dei cittadini nell’individuazione dell’autore di alcuni graffiti, almeno dieci, comparsi nel centro storico di Monopoli. I particolari di quella che è stata denominata l’operazione “Writers” sono stati illustrati questa mattina, martedì 3 settembre, nel corso di una conferenza stampa tenutasi al Comando di Polizia Locale alla presenza del sindaco Angelo Annese, dell’assessore al ramo Aldo Zazzera e del comandante Michele Cassano. E’ stata ricostruita l’attività di indagine con l’ascolto di alcuni ragazzi frequentanti lo skate park di via Procaccia e di altri residenti del borgo. Alla fine il responsabile è stato ripreso da una telecamera di videosorveglianza. Si tratta di un 16enne di buona famiglia che ha voluto sfogare così una delusione amorosa. A questo proposito occorre sottolineare la collaborazione dei genitori del ragazzo che si sono detti pronti a riparare il danno mostrando profonda amarezza per quanto accaduto. Il giovane ha ammesso la paternità di alcuni graffiti, rifiutandone quella di altri. E’ stato denunciato al Tribunale dei minorenni. 

Aggiornamenti e notizie