Operazione "Black Bag" della Polizia Locale di Monopoli: 156 sanzioni

Autore Redazione Canale 7 | Thu, 05 Mar 2020 18:22 | 6863 viste | Monopoli Operazione Black-Bag Sacchetto-Nero Polizia-Locale Angelo-Annese Michele-Cassano

Lotta all'abbandono indiscriminato dei rifiuti sul territorio e il sindaco Angelo Annese annuncia che la differenziata è salita al 72%.

MONOPOLI - 432 ore di servizio, 156 sanzioni elevate, due denunce all’autorità giudiziaria per aver abbandonato amianto nella campagne: questi i numeri dell’operazione “Black Bag” (sacchetto nero), frutto di un’intensa e attenta attività di Polizia Giudiziaria svolta dal personale, in divisa e borghese, del nucleo di vigilanza ambientale della Polizia Locale di Monopoli. Attraverso una specifica attività di monitoraggio e controllo del territorio è stato possibile, in poco più di due mesi, individuare numerosi cittadini incivili che avevano creato delle vere e proprie discariche a cielo aperto. Per cogliere sul fatto questi ultimi sono stati usati dispositivi elettronici come fototrappole e persino droni.

Gli esiti dell’operazione sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa tenutasi al Comando di Polizia locale al quale hanno presenziato il sindaco Angelo Annese, che non ha mancato, all’inizio del suo intervento, di sottolineare come la percentuale di raccolta differenziata sia salita al 72% ringraziando gli operatori ecologici per il lavoro che stanno compiendo, l’assessore alla Polizia Locale Aldo Zazzera e il comandante del Corpo Michele Cassano.

Aggiornamenti e notizie